Prestito a Dipendenti – 3 Soluzioni per Ottenere il Finanziamento Online

Il prestito personale a dipendenti rientra nella famiglia dei finanziamenti non finalizzati. Pertanto se sei assunto come dipendente ed il tuo contratto di lavoro è a tempo indeterminato, puoi richiedere questo finanziamento ed utilizzare il denaro ottenuto senza dare alcuna spiegazione sul motivo della richiesta.

Sia che tu sia un dipendente:

  • Pubblico

  • Statale

  • Di aziende private

Prestito a Dipendenti

Prestito a Dipendenti Perchè Scegliere 4Credit!

Accedere al credito con il prestito a dipendenti di 4Credit è semplice è ti darà i seguenti vantaggi:

  • Potrai ottenere nuova liquidità per importi anche superiori ad euro 30.000,00, con un limite massimo di euro 50.000,00.

  • Le rate mensili potranno essere rimborsate fino a 120 mesi 10 anni.

  • Potrai richiederlo anche se segnalato in banca dati nella lista dei cattivi pagatori o se protestato o pignorato.

Basta semplicemente compilare il modulo di richiesta con il tuo numero di telefono ed un nostro consulente ti ricontatterà per un preventivo gratuito.

Se hai girato più forum sul prestito e hai delle domande non esitare a scrivere alla sezione commenti dedicata a tutti i nostri utenti, un consulente sarà pronto a rispondere in maniera del tutto gratuita.

Di seguito analizziamo tutto ciò che c’è da sapere sul prestito a dipendenti:

Prestito a Dipendenti Come Funziona

Generalmente quando si parla di prestiti ci si riferisce al prestito personale, un finanziamento non finalizzato, definito anche credito al consumo, perché non destinato all’acquisto di un bene o di un servizio specifico.

Tali cessioni del credito possono essere richiesti in banca o alle finanziarie e a differenza dei mutui, non vi sarà un immobile a garanzia.

Sono dei contratti con un rischio di insolvenza maggiore, ecco che quindi che l’ente erogante può richiedere la figura di un Fideiussore.

Il Fideiussore è colui che si obbligherà a pagare il debito qualora il titolare di quest’ultimo non lo facesse.

Nel corso di questa pagina leggerai di vari tipi di prestito che è possibile ottenere in qualsiasi circostanza tu sei, se dovesse sorgerti qualche domanda non esitare a scriverci alla sezione commenti, un nostro operatore ti risponderà prontamente in maniera del tutto gratuita.



Prestito a Dipendenti da Datore di Lavoro e Fringe Benefit

Cosa sono i fringe benefit? Solitamente sono dei beni o servizi offerti da un datore di lavoro verso i dipendenti che si vanno ad aggiungere a quelli monetari, ossia il cosiddetto stipendio o salario percepito dal dipendente.

Per fare un esempio alcuni fringe benefit possono essere: auto a disposizione, viaggi premio, incentivi ecc.. tra questi figura anche il prestito a dipendenti da parte del datore di lavoro.

Con questo tipo di finanziamento tu dipendente hai la possibilità di ricevere un credito dal tuo datore di lavoro con condizioni più vantaggiose e con un tasso ridotto rispetto a quello di mercato.

Il prestito aziendale è possibile ottenerlo anche senza interessi, ma questo dipenderà solo dagli accordi che prendi tu con l’azienda che ti eroga il prestito.

Dal un punto di vista amministrativo il prestito a dipendenti da datore di lavoro deve rispettare determinati parametri:

  • Devono essere specificate le condizioni del prestito.

  • Il dipendente dovrà fare richiesta di finanziamento con appositi moduli.

  • La richiesta da parte del dipendente deve essere accolta dal datore di lavoro.

  • Il prestito durante il periodo in cui sarà attivo dovrà essere regolarmente gestito.

  • Al momento dell’estinzione del prestito o se dovesse chiudersi il rapporto di lavoro la pratica del finanziamento dovrà essere regolarmente chiusa.

Dunque il datore di lavoro che eroga un prestito a favore del dipendente deve fare in modo che tutte le fasi del credito siano seguite senza tralasciare nulla.

Tutte le aziende sono tenute a fare registrazione contabilmente in partita doppia, di tutti i movimenti finanziari che hanno luogo nell’attività, anche nel caso di un prestito aziendale a dipendente.

Prestito a Dipendenti Pubblici e Statali

Da sempre la categoria dei dipendenti statali, pubblici ad es. docenti ed insegnanti sono stati agevolati, grazie semplicemente al loro posto di lavoro, nell’ottenimento di un prestito.

Tra le categorie che hanno la possibilità di prestiti agevolati troviamo:

  • Gli Iscritti al Fondo Credito

  • I dipendenti ed i pensionati iscritti alla “Gestione Dipendenti Pubblici”

  • Coloro che sono iscritti alla “Gestione Assistenza Magistrale”

  • I dipendenti del Gruppo Poste Italiane

Tutte le categorie sopra elencate hanno la possibilità di accedere a finanziamenti con tasso agevolato come:

  • Il piccolo prestito a dipendenti Inps o Inpdap. Se vuoi saperne di più in merito a quest’argomento leggi anche l’articolo: Piccolo Prestito Inps 2018! 7 Cose da Sapere

  • Il prestito pluriennale dipendenti Inps o Inpdap rivolto a coloro che hanno almeno 4 anni di anzianità di servizio.

Questi prodotti finanziari sono prestiti a dipendenti pubblici e statali richiedibili direttamente all’ente Inps ex Ipdap che li somministra.

Prestito a Dipendenti Privati

Realizzare serenamente i tuoi progetti è possibile anche se sei un dipendente di un’azienda privata, con noi di 4Credit richiedere un prestito per privati è semplice, anche se hai avuto casi di insolvenza in passato e sei segnalato.

Le principali soluzioni di finanziamenti a privati sono:

  1. I prestiti personali tradizionali

  2. La cessione del quinto dello stipendio

Entrambi questi prodotti sono veloci e sicuri, e ti daranno la possibilità di avere la liquidità di cui hai bisogno, senza specificare la motivazione per la quale lo richiedi.

Affidati al personale di 4Credit riusciremo a consigliarti il prodotto finanziario che fa al caso tuo, se hai dei dubbi o delle domande siamo pronti a consigliarti gratuitamente basta scrivere un tuo commento.

Se hai bisogno di un preventivo gratuito compila il modulo di richiesta con il tuo numero di telefono ed un nostro consulente ti ricontatterà senza impegno.

Prestito a Dipendenti Cattivi Pagatori e Protestati

Hai già fatto richiesta di prestito alla tua banca è ti è stata bocciata? Sei considerato dalle banche o dalle finanziarie un cliente poco affidabile?

Forse a causa della crisi economica anche tu ti sei ritrovato a tardare o addirittura saltare qualche rata di un prestito o del mutuo? Ma cosa puoi fare in questa situazione?

Non disperare!

Anche se sei segnalato come cattivo pagatore nelle centrali rischio, come il Crif, o sei protestato per vecchi impegni non onorati, puoi comunque ottenere della liquidità per i tuoi progetti.

Per saperne di più leggi anche la pagina dedicata al Prestito cattivi pagatori.

Nella maggior parte dei casi la cessione del quinto dello stipendio per dipendenti pubblici e privati a tempo indeterminato è lo strumento che permette di accedere al credito con facilità.

Richiedi un preventivo gratuito compila il form con il tuo numero di telefono e verrai ricontattato in giornata da un operatore senza impegno.



Prestito a Dipendenti A Tempo Determinato

Hai un lavoro con contratto stagionale come lavoratore interinale? Sei un assunto con contratto a tempo determinato e ti stai domandando se ottenere un prestito è anche alla tua portata?

La realtà è che per dipendente con assunzione solo per alcuni periodi dell’anno le strade per l’accesso al credito sono molto poche, ma con l’aumento dei contratti di lavoro atipici gli istituti di credito hanno creato dei prodotti finanziari specifici.

Il dato di fatto è che banche e finanziarie prima di concedere un prestito chiederanno sempre la documentazione che attesti la tua situazione economica, per verificare le garanzie che può dar loro, e il rischio di insolvenza che corrono facendoti credito.

Le opzioni di prestito a dipendenti stagionali rimangono tre:

  • La possibilità di ottenere un prestito con importo di piccola entità, di sicuro non elevato che riuscirai a rimborsare prima del termine del tuo contratto di lavoro

  • Dimostrare che hai altre entrate come un affitto o un rendita finanziaria

  • Fornire un garante che si farà carico della rata qualora tu non ne sarai in grado

Queste sono le uniche possibilità per i dipendenti stagionali, ora le scelta sta a te, noi di 4Credit non elaboriamo pratiche di prestito con questi tipi di contratti, ma per professionalità ti teniamo aggiornato.

Se hai invece un contratto a tempo indeterminato e vuoi un preventivo gratuito i nostri consulenti sono a tua completa disposizione.

Prestito Dipendenti a Tempo Indeterminato

Sei un dipendente con contratto a tempo indeterminato con una ditta privata forse una Snc, Sas ecc.. ti stai chiedendo se puoi richiedere un prestito?

Sei nel posto giusto!

Sia che tu sia un dipendente di una Cooperativa, di una Spa o di una piccola azienda con noi di 4Credit puoi ottenere la liquidità di cui hai bisogno senza garanti, senza ipoteche e senza fideiussioni.

Valutiamo la tua richiesta di prestito anche se hai altri finanziamenti in corso o se hai avuto problemi in passato e magari hai un pignoramento o un protesto in corso.

Le uniche garanzie che ti richiediamo sono:

  • Il tuo stipendio.

  • La stipula di una polizza assicurativa che copre il rischio vita ed impiego.

Con il prestito non finalizzato, rivolto a dipendenti con contratto a tempo indeterminato, hai la possibilità avere un contratto flessibile :

  • Durata di rimborso fino a 120 mesi

  • Rata costante

  • Tasso Fisso

Siamo a tua disposizione se hai qualche dubbio in merito all’argomento o se hai bisogno di un preventivo fai la tua richiesta, un nostro consulente ti ricontatterà e valuteremo gratuitamente la tua situazione.

Prestito a Dipendenti Eni

Sei un dipendente Eni e hai bisogno di liquidità? L’ Eni uno dei colossi italiani dell’energia mette a disposizione dei suoi dipendenti più di 30.000 diversi servizi tra cui dei prestiti agevolati.

Sono due le società che si occupano di gestire le richieste di prestiti agevolati per i dipendenti Eni:

  • Searfactoring è una società di intermediazione finanziaria che offre la possibilità di ottenere prestiti non finalizzati. Il dipendente Eni può richiedere:

      • Una cifra massima di 25.000€.

      • Durata di rimborso massimo 10 anni.

      • La rata mensile non potrà essere di importo superiore al 30% dello stipendio netto.

      • Tasso d’interesse fisso.

      • Estinzione anticipata senza alcun costo o penale.

  • La Fasen ovvero il Fondo attività servizi sociali, tale fondo ha scopi assistenziali e serve per i lavoratori che sono in gravi situazioni di salute o calamità naturali disastrose o per qualsiasi altro evento che mette in seria difficoltà finanziaria.

      • La cifra massima che si può richiedere è di 15.000€.

      • Rimborso in massimo 60 mesi.

      • Il Tfr viene messo a garanzia.

      • Il tasso d’interesse sarà formato da un tasso variabile annualmente sull’Euribor a tre mese più uno spred dell’1%.

Dunque se sei un dipendente Eni puoi godere di prestiti con di tassi agevolati, devi solo avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato e una certa somma di TFR maturato.

Prestito a Dipendenti Enel

Enel così come altre grandi aziende mette a disposizione dei suoi circa 65.000 dipendenti delle forme di prestiti agevolati.

I finanziamenti enel rispondeono a varie necessità che ogni dipendente può avere:

  • Acquisto della prima casa con questo tipo di prestito è possibile

      • Chiedere fino a 50.000€ per l’acquisto di un alloggio destinato al figlio bisogna dimostrare che sia appartenente al nucleo famigliare e che sia a carico del titolare del finanziamento.

      • Durata di rimborso massimo 20 anni

      • La rata mensile non può essere superiore ad 1/5 dello stipendio

      • Il Tfr viene vincolato per una cifra uguale all’importo del prestito o viene aperta ipoteca di primo grado sull’immobile

  • Ristrutturazione o restauro è possibile richiedere:

      • Una somma massima di 25.8223 euro.

      • La rata mensile non può superare il 20% del salario

      • Il proprio Tfr viene vincolato

  • Il pagamento per spese familiari o gravi necessità (morte di un componente familiare,calamità naturali, matrimonio o divorzio ecc.) è possibile richiederlo:

      • Fino ad un importo massimo di 7.747 euro

      • Durata del rimborso massimo 60 mesi

      • La quota mensile non potrà superare 1/5 dello stipendio.

      • L’importo richiesto deve essere garantito dal Tfr.

L’organismo che si occupa della della raccolta delle richieste, l’istruttoria e che definisce chi ha il diritto di ottenere i finanziamenti è la società Arca.

Non siamo noi ad occuparci di questo tipo di prestito, ma se ovviamente vuoi un preventivo gratuito da confrontare con le offerte che ti sono state fatte siamo a tua disposizione.

Prestito a Dipendenti Giovani

Sei un giovane assunto come dipendente pubblico, statale o dipendente di un’azienda privata, in tutti questi casi se il tuo contratto è a tempo indeterminato le strade per il credito sono varie.

  • La cessione del quinto basta semplicemente essere assunti da:

        • 3 mesi per i dipendenti pubblici.

        • 6 mesi per i dipendenti di aziende private.

  • Prestito Personale dando determinate garanzie sul rapporto rata reddito ed avendo un profilo finanziario pulito.

Che dire se sei un giovane senza lavoro?

In questo caso a disposizione dei giovani ci sono i prestiti a fondo perduto concessi senza obbligo di restituzione e a tasso zero, ovviamente sono destinati a giovani imprenditori per aprire un’attività.

Prestito a Dipendenti Modulistica

Arrivato qui ti sarai reso conto che sia che tu sei un dipendente pubblico, di un azienda privata un dipendente giovane o neoassunto, le possibilità di ottenere liquidità ci sono, questo anche se sei segnalato o protestato.

Se hai in corso altri prestiti personali ed intendi ridurre l’importo della tue rate mensili, unificando tutto in un’unica rata con il prestito di 4Crediti puoi consolidare i tuoi impegni in un’unica soluzione.

I documenti che ti chiederemo sono semplici:

  • Cud

  • Buste paga

  • Documenti d’Identità e Tessera Sanitaria

Online con pochi click con la nostra società puoi ottenere un preventivo gratuito per il tuo prestito dipendente, basta aspettare mettiti in contatto con noi i nostri consulenti sono pronti a valutare insieme a te l’offerta più vantaggiosa.



4 opinioni riguardo a “Prestito a Dipendenti – 3 Soluzioni per Ottenere il Finanziamento Online

    1. Alessandra buongiorno,
      si, abbiamo il suo indirizzo mail, ma abbiamo bisogno di poterla contattare per verificare la fattibilità della sua richiesta. Come intende procedere?
      O ci fornisce un recapito o ci contattata al numero 0522501400 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19.

      4Credit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.