3 Consigli Cessione del Quinto Dipendenti ASL

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Google+
Google+

In questo articolo trovi 3 consigli relativi alla Cessione del quinto dipendenti ASL. Lavori nel settore sanitario e hai bisogno di un prestito? Devi affrontare una spesa particolarmente impegnativa o devi fare un acquisto importante?

In questi e molti altri casi per te che sei un dipendente Asl la cessione del quinto può essere la soluzione giusta per ottenere i soldi di cui hai bisogno. Sicuramente prima di richiedere questo prodotto finanziario vorrai essere consapevole di come funziona, quali sono i vantaggi che ti darà e come puoi ottenerla.

Per qualsiasi domanda i nostri consulenti sono a tua disposizione scrivi sul nostro blog, ti risponderemo tempestivamente, oppure vuoi richiedere un preventivo gratuito? Inserisci il tuo numero di telefono nell’apposito modulo di richiesta, in poche istanti un operatore ti ricontatterà senza impegno.

Cessione del Quinto Dipendenti ASL

Ecco un metodo semplice e pratico per ottenere il denaro di cui hai bisogno: la cessione del quinto dipendenti Asl:

Cessione del Quinto Dipendenti ASL: Come Funziona?

Se hai un investimento da fare o delle spese impreviste da sostenere la cessione del quinto è un prodotto che ti permetterà di ottenere la liquidità di cui hai bisogno senza difficoltà.

Se sei un lavoratore nel settore sanitario: un medico, un infermiere, o fai parte del personale generico e specializzato di un ospedale con un contratto a tempo indeterminato da qualche mese puoi fare richiesta di cessione del quinto.

Con questa tipologia di prestito vedrai la rata del finanziamento detratta direttamente dal tuo datore di lavoro, figurerà direttamente in busta paga la voce della trattenuta per il finanziamento fatto.

Ricorda per la cessione per i dipendenti Asl non c’è un importo massimo ottenibile, la rata che pagherai non supererà mai il 20% dell’importo del tuo reddito mensile, e potrai ottenere il prestito a qualunque età anche in prossimità della pensione.

Cessione del Quinto Per i Dipendenti ASL: I Vantaggi!

Con la cessione del quinto come dipendente Asl non solo avrai la possibilità di ricevere i soldi di cui hai bisogno, ma nello stesso tempo otterrai altri vantaggi.

Di seguito trovi le caratteristiche che fanno della cessione del quinto un prodotto vantaggioso:

  • Rate e tassi fissi: non ci saranno mai sorprese una volta stipulato il contratto la rata che pagherai e i tassi resteranno quelli per tutta la durata del piano di rimborso
  • Viene richiesta un’unica firma non vi è affatto la richiesta di un garante
  • Rata e durata si adattano alle tue esigenze: sei tu che sceglierai l’importo della rata a te più comodo e conseguentemente e la durata del finanziamento
  • Il finanzimento non durerà mai piu di 120 mesi, cioè sarà massimo un prestito con rimborso decennale
  • Economico e semplice è un prestito che ti permette di non scomodarti, non avrai l’ansia mensile del pagamento, ti verrà puntualmente detratto in busta paga
  • Puoi richiedere la cessione anche se hai altri finanziamenti in corso
  • Non devi giustificare o motivare la tua richiesta di prestito, potrai utilizzarlo per qualsiasi tuo bisogno
  • Puoi richiederla anche se figuri come cattivo pagatore

Una volta analizzati i benefici che puoi ottenere con la cessione del quinto non ti resta altro che farne richiesta.

Se hai delle domande non esitare a scrivere sul nostro blog un operatore sarà a tua disposizione, oppure compila il modulo di richiesta con il tuo numero di telefono in poche ore sarai ricontattato da un consulente per un preventivo gratuito e senza impegno.

Cessione del Quinto Per i Dipendenti ASL: Come richiederla?

Richiedere una cessione per te che sei un dipendente asl è semplice, devi solo affidarti a consulenti esperti nel mercato finanziario.

Una volta deciso di procedere i documenti necessari per la valutazione della tua pratica sono facilmente reperibili:

  • Documento d’identità
  • Codice Fiscale
  • Ultime 2 Buste paga
  • Modello Cud

Fare richiesta è semplice, rapido e pratico non sottovalutare la possibilità che hai di ottenere liquidità senza il rischio che la tua richiesta venga segnalata alle banche dati.

Non esitare inserisci il tuo numero di telefono nell’apposito modulo di richiesta ti ricontatteremo per una consulenza senza alcun impegno e se vorrai saremo a tua disposizione per un preventivo gratuito, ti affiancheremo in ogni cosa fino all’ottenimento del tuo prestito.

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Google+
Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.