Ottengo il Mio Prestito!

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso?

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso: come fare?

Vuoi realizzare un Progetto? Non sai a chi chiedere un nuovo Prestito Personale perché hai altri Finanziamenti in corso?
4Credit ha la Soluzione! Con noi puoi ottenere nuova liquidità fino ad € 30000 e rimborsare comodamente le tue rate fino a 120 mesi!
Non devi fornirci nessuna giustificazione; ottenuta la delibera del finanziamento, potrai impiegare come meglio credi i soldi erogati! Anche per consolidare altri finanziamenti.

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso: a chi è rivolto?

Possono chiedere questo prestito tutti coloro che percepiscono un regolare reddito.

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso: sono un cattivo pagatore, esiste una soluzione?

Se dipendente o pensionato puoi ottenere un nuovo prestito anche se i finanziamenti in corso non sono stati pagati regolarmente. In particolare questo finanziamento ti consentirà di ottenere nuova liquidità anche se segnalato nella black list di Crif o altre banche dati creditizie. Pertanto, anche se cattivo pagatore, possiamo aiutarti. Valuteremo insieme la migliore soluzione; il 98% dei nostri clienti è soddisfatto del nostro servizio!

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso: come posso richiedere un preventivo?

Semplice! Compilando il modulo qui sopra, inoltrerai la tua richiesta di contatto. Entro le successive 24 ore ti contatterà un nostro consulente per definire la fattibilità della tua domanda di finanziamento. I dati compilati non saranno inoltrati alle banche dati creditizie, quindi sarai sereno di valutare serenamente le nostre condizioni, nella massima libertà.
Compilare il modulo adesso!

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso: quanto posso ottenere?

L’importo massimo concedibile varia in base alla tua situazione reddituale, ovvero all’importo del tuo stipendio o pensione netta mensile. Nel rispettare due parametri essenziali quali durata minima e massima e importo massimo della rata, determineremo la somma che riceverai.

In merito alla durata, questa oscilla da un minimo di 36 ad un massimo di 120 rate; mentre per l’importo della rata, varierà in base al reddito percepito, ma la stessa non potrà superare il 20% del reddito netto mensile. Se ad esempio Mario percepisce uno stipe
ndio di € 1500, la sua rata massima non potrà superare € 300.

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso: ho già chiesto ad altre società, ma tutte mi hanno rifiutato il nuovo prestito.

In questi casi ti consigliamo comunque di inoltrarci la richiesta: premesso che la stessa, come detto prima, non verrà segnalata alle banche dati creditizie, inviandoci la tua domanda di finanziamento avrai un’ulteriore conferma della concreta possibilità di ottenere il finanziamento. Lavorando con diverse società finanziarie e banche, oltre 6 compagnie assicurative, 4Credit ti offre un ventaglio ampio di soluzioni. Capita infatti frequentemente di soddisfare richieste di questo tipo anche quando altri istituti avevano respinto la richiesta di un nuovo prestito.

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso: principali motivi del rifiuto.

I motivi di un rifiuto di un finanziamento, nel caso di altri prestiti in corso, può dipendere da diversi fattori, tra questi ricordiamo:

  • il cliente ha ottenuto di recente un prestito personale: questo dato è presente nelle banche dati creditizie; generalmente è consigliato attendere 10/12 mesi dalla data dell’ultima erogazione del prestito.
  • il cliente è segnalato nella lista dei cattivi pagatori: questa condizione si verifica quando un cliente paga in ritardo una o più rate di un prestito in corso. Può verificarsi anche se il prestito non è direttamente intestato al cliente, ma quest’ultimo ha solo firmato come garante.
  • presenza di protesti di cambiali o assegni.
  • somma delle rate in corso elevata: quando un cliente, anche buon pagatore, ha molte rate in corso e rispetto al reddito percepito, non consentono capienza per una nuova rata di prestito. Anche se il cliente è interessato a consolidare gli altri finanziamenti, i sistemi spesso negano il prestito.
  • somma dei finanziamenti in corso elevata: come sopra.
  • recenti richieste di finanziamento presentate ad altri istituti: fare molte richieste di prestito non è assolutamente consigliato, anzi. Se pur buoni pagatori, richiedere a più istituti, nello stesso lasso di tempo, un finanziamento, comporta un effetto domino. Se il primo istituto ha negato la domanda di finanziamento, i successivi, solo perché il primo non ha concesso il prestito, rifiuteranno la domanda di finanziamento (non è il nostro caso, gestiamo ugualmente la tua richiesta).

Queste sono le principali motivazioni che inducono una società finanziaria a rifiutare una richiesta di un nuovo finanziamento. La nostra società è in grado di richieste di un nuovo prestito anche in presenza di una o più condizioni sopraccitate. Per maggiori dettagli ed una consulenza gratuita, contattaci adesso!

Richiesta Prestito Personale Online

Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso: approfondimenti.

Che cosa sono, a chi sono rivolti e a cosa servono i Prestiti Personali
Il contratto di prestito personale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

342 commenti su “Chiedere un altro Prestito con Finanziamenti in corso?

    • Maria buongiorno,
      le consiglio di rimborsare almeno 12 rate prima di procedere con una nuova richiesta. Questa inoltre dovrà essere proporzionale al suo storico (nelle banche dati creditizie), al reddito mensile percepito e all’importo dell’ultimo finanziamento ottenuto.

  1. Salve, ho un prestito in atto con la mia banca, ho pagato la quarta rata, mi servirebbero 4/5 mila euro, è possibile? Percepisco uno stipendio di 1200 con contratto a tempo indeterminato

    • Nanzhao buongiorno,
      teoricamente si, ma bisogna valutare anche altri fattori. Vuole parlare con un nostro consulente?

  2. Buonasera ,
    Avrei bisogno di un prestito per spese che ho dovuto affrontare per ristrutturazione casa. Vorrei consolidare dei prestiti e avere un po’di credito mi servirebbero 30.000€ potrei arrivare a 400 € al mese. Lavoro a tempo indeterminato 1300€ mese.
    Aspetto vostre notizie 3********* Cannatà Barbara

  3. Salve io ho un piccolo prestito in corso dove sono rimasti circa 1500 € da pagare con 135€ al mese finanziato a gennaio 2019 ora avrei bisogno di liquidità aggiuntiva per pagare questo finanziamento e acquistare un auto e altri progetti .L’importo di cui avrei bisogno è di 25000€ e percepisco un reddito di 2800€ puliti potrebbe essere fattibile ?

  4. Salve ho da poco cambiato ditta di lavoro, sono dipendente a tempo indeterminato da 4 mesi ho un prestito di 9000 € in corso (compass) rate da 130€ mensili , vorrei chiedere un altro prestito per saldare il vecchio e ottenere nuova liquidità 25000€ percepisco uno stipendio di 1200€ x 12 mesi è fattibile

    • Danilo buongiorno,
      considerato l’importo e la recente assunzione, credo la una seconda firma potrebbe rendersi necessaria. Avrebbe nel caso un garante?

  5. Buongiorno, ho chiesto e ottenuto un prestito personale da qualche giorno di 10.000 euro x una macchina che dovevo acquistare da un privato, la trattativa non è andata a buon fine, in fra tempo ho trovato un altra presso una concessionaria al prezzo di 22.000,con voi è possibile chiedere un finanziamento x la differenza che è 12.000 euro?

    • Abdelouahed buongiorno,
      si, possiamo valutare la sua richiesta. Ha già compilato il modulo di contatto presente sul sito?

    • Buona sera. Ho due finanziamenti in corso. Vorrei estinguerli e pagarne uno più comodo. Potete aiutarmi ?

    • Ivano buongiorno,
      si, possiamo valutare la sua richiesta. Ha già compilato il modulo di richiesta informazioni presente sul sito?

  6. Salve ho da poco chiesto un prestito personale alla mia banca di 10.000€ sono lavoratore dipendente e percepisco 1200€ mensili , avrei bisogno di un altro prestito personale come liquidità personale di 4000€ vorrei sapere se è possibile valutare la mia richiesta e la tempistica anche con accredito sul mio conto corrente con rid bancario grazie

    • Marco buongiorno,
      ha ottenuto da poco il prestito con la sua banca, quando esattamente? E con quale durata?

    • Roberto buongiorno,
      tramite un altro prestito personale potrebbero esserci problematiche visto la recente erogazione di un altro finanziamento di analogo importo. Potremmo prendeere in considerazione la richiesta valutando un preventivo di cessione del quinto.

  7. Salve,tre mesi fa ho avuto accesso.ad.un prestito 10.000 ne avrei dovuti chiedere 15000,sono.dipendente a tempo indeterminato con.reddito 1700€mensili quanto tempo devo attendere per richiedere un consolidamento?grazie

    • Giuseppe buongiorno,
      l’importo concesso è stato erogato tramite prestito o cessione del quinto?

    • Prestito ma ho risolto mi hanno concesso un prestito con altra finanziaria ed ho avuto altra liquidità con il residuo ho estinto l’altro grazie per la risposta

  8. Buongiorno sono un dipendente con contratto indeterminato.al momento ho un finanziamento in corso e vorrei chiederne uno nuovo per saldare quello vecchio e avere nuova liquidità e possibile senza fare però una cessione del quinto ma un prestito personarle.grazie

  9. Buongiorno… Ho in corso un finanziamento con rate da 600 euro da un anno tutto regolare.. Mi servirebbe un finanziamento di 3000 euro.. Sono un dipendente privato di una spa da 22 anni stipendio 1500 mensili x 13 mensilità e possibile…

    • Giulio buongiorno,
      si, è possibile valutare la sua richiesta. Vuole parlare con un nostro consulente per una valutazione gratuita e senza impegno? È sufficiente compilare il modulo di richiesta contatto presente sul sito. Entro pochi minuti riceverà la chiamata da parte di un consulente (prefisso 0522)

  10. Buongiorno, ho un prestito di 5000€ con Compass da 2 mesi, per una situazione urgente ho bisgno di altri 9000€. Esiste qualche soluzione? Grazie

  11. Necessito di una finanziamento di 25000 a lungo termine (84 rate), dipendente a tempo indeterminato presso s.r.l. stipendio medio 1200 euro mensili. E’ possibile sapere l’importo della rata?
    Grazie

    • Paolo buongiorno,
      dovremmo farle un preventivo personalizzato. Vuole parlare con un nostro esperto per una consulenza gratuita e senza impegno?

    • Paolo buongiorno,
      perfetto! A questo punto può compilare il modulo di contatto presente sul nostro sito o inoltrarci un suo recapito telefonico così la contatteremo noi.

  12. Buongiorno.
    Ho un reddito di 1500 euro netti. Tempo indeterminato. Con mutuo in corso rata 600 euro. E possibile avere un prestito si 12000 euro a 84 rate. Sarebbero 175 euro al mese. Ho avuto anche altri finanziamenti tutto pagato regolarmente. Grazie

  13. Buongiorno,
    Ho in corso un finanziamento che mi è stato erogato di recente, importo totale del credito 13000 euro,
    importo rata mensile 217,88, addebitato direttamente sul mio Conto. Stipendio 1350 mensili .Avendo urgentemente bisogno di ulteriore liquidità ( 5000 euro ) ho speranza che possa essermi concessa? Oppure chiedere un consolidamento debiti? Grazie per la risposta

    • Lisa buongiorno,
      non è così scontato proprio per la recente erogazione. In alternativa ha valutato la cessione del quinto? Questa soluzione può aiutarla.

      Distinti saluti
      4Credit

  14. Salve volevo sapere io avendo un prestito pagando 60,34 più un consolidamento dove pagato 275,34 tutti e due fatti per 7 anni ora mi servirebbe un’auto facendo richiesta mi finanzierebbero per acquisto auto? Io percepisco uno stipendio intorno ai 1200 euro. Oppure mia sorella che prende 1400 euro al mese ha un’auto che ancora da pagare e vorrebbe cambiarla dando dentro la mia lei può chiedere un prestito sia per quella nuova e per quella vecchia che poi andrebbe a estinguere il finanziamento? Mia madre percepisce intorno agli 820 euro di pensione di reversibilità ottenuta a marzo 2017 lei potrebbe chiedere un prestito oppure fare da garante nel finanziamento a mio nome?

    • Alessandro buongiorno,
      sua mamma può procedere sia come prestito personale, sia come cessione del quinto. Per quanto riguarda lei e sua sorella siete regolari nel pagamento di altri finanziamenti? Avete fatto di recente altre richieste? Se si, con quale esito?

      Distinti saluti
      4Credit

  15. Buonasera, ho un finanziamento in corso e pago 400 di rata per altri 5 anni, volevo sapere se era possibile avere un prestito di 8000 euro, ho un reddito mensile in busta di 1200 con 13 mensilità.

    • Raffaele buongiorno,
      quando ha ottenuto l’erogazione di questo prestito? E’ l’unico in corso?

      Distinti saluti
      4Credit

  16. Salve, ho la cessione del quinto sullo stipendio,miservirebbero 13000€,il mio stipendio e di 1300€nette togliendo il quinto. Sono a tempo indeterminato da piu di 10 anni ,come posso fare.grz

    • Daniel buongiorno,
      ha mai fatto finanziamenti (escludendo la cessione)? Se si, pagati sempre regolarmente?

      Distinti saluti
      4Credit

    • Daniel buongiorno,
      bene, stando così le cose può richiedere il finanziamento. Le consiglio di farlo ad un istituto con cui ha già ottenuto un precedente prestito.

      Distinti saluti
      4Credit

  17. Salve avendo un contratto determinato io il mio garante che fa il bidello lavoro statale ha già due finanziamenti che paga 450euro prende 1150euro di stipendio può farmi il garante per chiedere 10milaeuro di finanziamento lo accettano?

    • Antonio buongiorno,
      se il garante è regolare nelle banche dati (lo stesso vale per lei) e non è recentemente indebitato, è possibile che le venga concesso il finanziamento.

      Distinti saluti
      4Credit

  18. Salve. Io ho un reddito di 1200 al mese e sto gia pagando 2 finanziamenti di auto, con rate mensili di 203 e 227 euro. Posso chiedere un terzo prestito da 15000?

    • Mario buongiorno,
      le consiglio, in virtù degli impegni in corso, di richiedere un nuovo finanziamento solo con garante.

      Distinti saluti
      4Credit

  19. Buongiorno, vorrei chiedere gentilmente se posso accedere ad un prestito di €5000 in piccole rate non piu di ´€80. Avendo già un finanziamento con rata €198 + 2 carte di credito, che pago regolarmente tramite RID senza problemi. Ho un reddito di €1550 dipendente spa, a contratto indeterminato dal 2013.
    Siccome non vorrei che la somma delle rate possa aumentare di troppo vorrei chiedere se è meglio chiedere appunto questo piccolo prestito sempre che possa chiederlo, oppure chiedere un consolidamento debiti pagando entrambe le carte di credito e rimanendo soltanto con 2 rate e con liquidità. grazie mille in anticipo.

  20. Salve io ho un prestito da 3 mesi di 5000 euro 36 rate da 186 euro mensili è un’anno che lavoro a tempo indeterminato di 1.050 mensili.. ho bisogno di unaltro prestito di 20000 euro per motivi econimici e per estinguere quello vecchio e di pagare un unica rata come si può fare ?

    • Murad buongiorno,
      a firma singola è difficile. Nel caso avrebbe un garante?

      Distinti saluti
      4Credit

  21. uona sera, ho un prestito personale di 9000 pago 303 al mese x tre anni e ho gia’ pagato 8 mesi.. Avrei bisogno di un nuovo finanziamento di 30000 al quale estinguera’ quello ke ho in corso e in qsto modo paghero’ mensilmente una rata sola. Secondo voi me ne danno ? Ho il contratto indeterminato e 900 di reddito al mese poi fuori busta. Grazie

    • Elisa buonasera,
      con il suo reddito, quindi a firma singola, non credo possa ottenere quella cifra. Nel caso ha un garante?

      Distinti saluti
      4Credit

  22. Salve, ho in corso un finanziamento da 30.000 € in rate da 426 mensili per 7 anni e mezzo, di cui la metà regolarmente pagate. Ho un reddito da 2300 mensili (incluse tredicesima e quattordicesima) più auto aziendale in uso promiscuo (non ho quindi alcuna spesa per l’ automobile), e vorrei ottenere un altro finanziamento di 3000 € per coprire un problema temporaneo. Secondo voi la richiesta può passare? E’ vero che sono già esposto per poco meno del 20%, ma è anche vero che tra due soggetti entrambi esposti per la stessa percentuale sul reddito, quello con reddito più elevato ha una solvibilità molto diversa, perché un conto è il restante 80% di 3000 €, e un conto quello di 800 € : immagino che la finanziaria di ciò tenga conto. Grazie.

  23. Salve ho un prestito agos da 20.000€ con rata 224 €x120 già pagate (60 rate) altro prestito UniCredit 8.000€ 72 da 140€ pagate (65rate) altro prestito 12.600 72rate da 220 già pagate (56rate) è una cessione del quinto da 9.900 di 120 rate da 160€ già pagate (27rate) con uno stipendio di 1600€ con 14mensilita e una carta di credito da 1.500€ dove paghiamo 60€ rimaste ultime 4rate . E molte volte è capitato che abbiamo pagato in ritardo qualche rara massimo 10 giorni dopo. Avremmo bisogno di farci prestare 2.500€ pensa potremmo mai avere questo prestito? Ah quando abbiamo fatto questi prestiti io lavoravo a tempo indeterminato con uno stipendio di 1.400€ poi sono stata licenziata e adesso lavoro sempre per la stessa azienda ma senza alcun contratto quindi non posso dimostrare di percepire questo stipendio

    • Luisa buonasera,
      senza un reddito dimostrabile, non esiste alcuna soluzione. In famiglia non c’è nessun altro percettore di reddito?

      Distinti saluti
      4Credit

  24. buona sera vorrei una informazione , ho uno stipendio di €1820,00 imp.statale , un quinto impegnato di € 250, x 10 anni già pagati 2 anni in piu’ un altro quinto x 10 anni da € 100,00, uno personale da 60 rate sempre di 104,00 inoltre uno di 139,00 per 84 mesi , io vorrei estinguere il 104 + 139,00 facendo unica rata di 200 euro si puo’ fare ?vendo le cessioni bloccare per altri 2 anni . pagatore puntualissimo pulito nella banca dati, chiedo questo perché devo finire di pagare spese di degenza odontotecnica e odontoiatrica

    • Ninni buongiorno,
      lei vuole consolidare i due prestiti personali da 104 e 139 euro. Quando ha pagato, rispettivamente, la prima rata? Oltre a questo, vuole ottenere nuova liquidità? Se si, di che importo?

      Distinti saluti
      4Credit

    • quello di 139 da 13 mesi , ma mi basterebbe pure se possibile rinnovarlo se possibile la liquidità mi servirebbe circa dai € 2850/3100,00. distinti saluti (104 DA 10 mesi)

    • Ninni buongiorno,
      tenuto conto di quanto ci ha comunicato penso che possa valutare un consolidamento debiti più liquidità. Se riuscisse a pagare almeno le prime 12 rate del finanziamento da 104 euro, ancora meglio.

      Distinti saluti
      4Credit

  25. Buongiorno,mio marito a marzo ha chiesto un prestito di 3500€,abbiamo pagato regolarmente le rate di circa 130€,ora avremmo bisogno di 2000€ ma la Compass non ce lo concede perché ancora troppo presto,è possibile averlo?mio marito è operaio e viviamo in una casa di proprietà,grazie mille

    • Deborah buongiorno,
      effettivamente non sono trascorsi troppi mesi dall’erogazione del precedente finanziamento. Ora, per prima cosa, non fate altre richieste di prestito perché nuovi rifiuti comprometteranno il profilo creditizio di suo marito.
      Volendo, potete valutare, anche tramite la nostra azienda, un prestito tramite cessione del quinto. Di seguito trovate il link per la compilazione di un preventivo gratuito e senza impegno https://www.4credit.it/richieste/index.php?fin=1&code=commento.

      Distinti saluti
      4Credit

  26. Mia nonna ha una pensione di 1000 euro ma ha già un prestito e lo sta pagando con rate di 200 euro mensili che le vengono detratti dalla pensione,mia nonna ha 76 anni può richiedere un prestito di 3000 euro

    • Claudio buongiorno,
      può, se possibile, rinnovare il prestito sulla pensione. Considerata l’età, non può attivarsi tramite un prestito personale.
      Quando ha sottoscritto questo prestito? E per quale durata?

      Distinti saluti
      4Credit

  27. Buongiorno, sono il sig. Giovanni (pensionato dal 2009) ma continuato lavorare fino al 31/12/2015 e vorrei dei chiarimenti e precisamente: ho in essere 1 c.q. e 1 p.p. e ho chiesto un aggiornamento sul p.p.,purtroppo ho dovuto rinunciare al p.p., firmando l’apposito modulo della banca, perché la stessa richiedeva un garante,perché hanno visto che l’importo odierno della pensione non era quello precedente. Ho spiegato la situazione che è solo transitoria,a quel punto ho rinunciato. Purtroppo garanti non ne ho. La situazione è: rata del c.q.€.266,66; rata p.p. €.253,96; rimborso irpef €.312,5. Pensione netta senza rata c.q. e rimborso stato €.783,96. Se chiedo un p.p. di €.3000,00 (non alla stessa banca) con rimborso rata €. 110,00 mensili, per far fronte agli impegni fino a dicembre,mi verrà concesso? In attesa del vostro gentile responso, con l’occasione porgo distinti saluti.

    • Giovanni buongiorno,
      tenuto conto della situazione da lei esposta, ritengo non facile ottenere nuova liquidità. Rispetto al reddito mensile percepito, le rate in corso occupano gran parte delle sue entrate e pertanto non penso che la sua richiesta sarà valutata positivamente.

      Distinti saluti
      4Credit

  28. Buona sera, ho un prestito personale di 5000 pago 255 al mese x due anni e ho gia’ pagato 8 mesi.. Avrei bisogno di un nuovo finanziamento di 15000 al quale estinguera’ quello ke ho in corso e in qsto modo paghero’ mensilmente una rata sola. Secondo voi me ne danno ?

  29. Salve, ho un finanziamento di 3000€ con la mia banca intesa San Paolo da 3 mesi, ho già saldato regolarmente 2 rate che mi prelevano direttamente dal mio conto. La rata attuale è di 134,52€. Mi servirebbero altri 2000€. Ho un contratto a tempo indeterminato con fisso 1330€ più provvigioni dimostrabili ogni mese con buste paga annuali. Ho paura di richiedere un altro prestito per il rifiuto dato il breve lasso di tempo intercorso dalla richiesta del primo, ossia 3 mesi. A chi posso rivolgermi per ottenerlo con più facilità? Non voglio essere rifiutata e segnalata in crif! Grazie mille!

    • Buonasera Federica.
      Non c’è possibilità di sapere chi possa approvarlo. Le consiglio di rivolgersi ad una sola finanziaria e, in caso di rifiuto, attendere 30 giorni prima di fare una nuova richiesta. I rifiuti restano solo per 30 giorni quindi non si tratta di una segnalazione negativa in crif, può provare tranquillamente.
      Saluti.

    • Perché tutte le finanziarie vedono le richieste in corso e nel caso respingono. Può rivolgersi anche a noi, ma attualmente valutiamo solo cessioni de quinto per cui qualora volesse siamo a disposizione.
      Saluti.

    • Buonasera Marco.
      Può chiedere una delega di pagamento o un prestito personale. Per il rinnovo di cessione dovrà pagare ancora due rate, anche se potrebbe iniziare ad avviare le procedure.
      Saluti.

    • ho fatto l’allaccio della corrente per mia madre a mio nome lei ora non ha pagato 2 bollette una di 35 e una di 1700 euro!!!! ora mi chiamano continuamente le agenzie del recupero crediti io sono disoccupata ba 4 anni!!! e non ho neanche una casa!!! sto scrivendo persino dal pc di un amico che ha internet come faccio a far cessare queste continue chiamate??? vi prego datemi una mano.

    • Buongiorno,
      fino a quando non regolarizza la posizione non è possibile. Sua mamma percepisce un reddito?

      Distinti saluti
      4Credit

  30. Salve ho un contratto a tempo indeterminato da gennaio…ma da giugno a dicembre era determinato x la stessa azienda privata… Ho richiesto 4000 € x 18 mesi alle poste con Deutsche Bank… Volevo sapere dato che devo acquistare i mobili x la sala se era possibile richiedere qualcosa di più in modo da estinguere quello e acquistare i mobili

    • Buongiorno Carla.
      Penso che per importi superiori Le chiederebbero la firma di un garante, che sarebbe comunque consigliata non essendo assunta da tanto tempo.
      Saluti.

  31. Salve sono un dipendente statale, ho in corso una cessione del quinto è un prestito di 31000, sono in regola con tutto, posso richiedervi un finanziamento di 5000 euro per problemi di salute familiari? Cordiali saluti…

  32. una piccola domanda .attualmente abbiamo fatto una richiesta di finanziamento ad Agos ma ci è stata respinta causa altro finanziamento in corso con loro appena stipulato da due mesi. il finanziamento lo fatto a nome mio mia moglie mi ha fatto solo da garante ora vi chiedo è possibile chiedere un finanziamento con voi a nome di mia moglie avendo disponibilità finanziaria per coprire le rate ?? o è possibile fare un finanziamento unico unendo i due con voi ??? anche cedendo un quinto della mia pensione. o che ne so se avete altre alternative .aspetto una vostra risposta in merito grazie mille

    • Buongiorno Massimo.
      Attualmente possiamo offrire solo la cessione del quinto, quindi solo per dipendenti e pensionati.
      Saluti.

  33. Salve sono un dipendete a tempo indeterminato in centro di formazione professionale e ho fatto 2012 una cessione del quinto per chiudere dei prestiti fatti e avere liquidità e quindi pago 230 euro per 120 mesi e ho lasciato i 66.46 euro al mese delle poste italiane sul conto corrente se io dovessi acquistare un’auto come posso fare avendo una cessione del quinto e prestito in corso? Preciso che io non avrei in garante in quanto chi potrebbe ha anche lui una cessione del quinto in corso.

    • Buonasera Alessandro.
      Può pensare al rinnovo della cessione del quinto se possibile, oppure alla delega di pagamento, anche questa se possibile. In alternativa potrebbe provare a chiedere un prestito nuovo eventualmente inglobando il vecchio.
      Saluti.

  34. Salve,sono Claudio . Le volevo chidere un prestito per motivi di trasferimento di lavoro, ho 26 anni
    e ho sempre lavorato e pagato tutti i prestiti da me fatti. Dopo 10 anni di esperienza lavorativa nel settore commerciale adesso mi ritrovo a trasferirmi a Roma con un bambino di 5 anni e mia moglie affrontando spese che non ho mai fatto ( affitt.spese condom.bolle ecc..)Percepisco 1128 € al mese non ho busta paga e garante pur avendo un conto in bancanon posso accedere a un prestito.Sono molto disperato lei mi può aiutare??non do nessun tipo di anticipo perche sono stato truffato ben 3 volte

    • Buongiorno Claudio.
      Noi non chiediamo anticipi né pagamento di alcun tipo di somma. Attualmente, però, possiamo valutare solo la cessione del quinto, ma se non ho capito male è assunto da poco tempo, giusto?

  35. Buongiorno. Ho un prestito fatto circa 7 mesi fa di 10.000 € con una rata di 250 sempre pagato regolare € ho un contratto al tempo determinato di 1 anno il stipendio e di 1.400€ avrò bisogno urgente di 60.000€ se e bisogno ho anche un garante sempre con un stipendio di 1.400 la mia donna. Sara possibile fare questo prestito

    • Buongiorno Giorgio.
      Si tratta di una somma quasi impossibile da ottenere. Nella Sua situazione toglierei il quasi. Somme del genere non si ottengono tramite prestito personale, ma di solito tramite mutuo per cui, se l’intenzione è acquisto o ristrutturazione casa, è il mutuo che deve richiedere.
      Saluti

  36. buon pomeriggio,
    Il mio compagno ha un finanziamento con Findomestic,avrebbe esigenza di chiedere liquidità ulteriore
    Come può fare?
    Può fare richiesta stesso a findomestic e quindi poi prolungare tale finanziamento?Oppure può rivolgersi a voi?
    Ci sono vostri agenti in provincia di Napoli?
    Grazie

  37. Buongiorno,
    ho un finanziamento da 10.000€ in corso con rate regolarmente pagate (8) e ho necessità per moitivi di lavoro di acquistare un’auto con finanziamento.
    Ho un contratto a tempo indeterminato dal 2012 da 1.100€ al mese, ho una remota possibilità che mi concedano un nuovo prestito da cira 12.000€
    Ho una remota possibilità che mi concedano il nuovo finanziamento?
    Grazie

  38. Buongiorno ,
    Ho un contratto a tempo ind con una busta paga di €1350 con 14º mensilità.
    Ho chiesto a gennaio un finanziamento di €3000 per 24 mesi con importo rata 140€. A giugno volevo richiedere un nuovo finanziamento ma non mi é stato concesso in quanto passato poco tempo. Ora vorrei richiederlo ho pagato regolarmente tutte le rate(9). Posso secondo voi chiederlo?
    Mi servirebbe circa 5000 €
    Saluti

  39. Salve posso avere un prestito di 25000€ con questa cifra estinguere un prestito auto sotto i 5000€ in 120 rate ho un reddito di 1300€ mensili a tempo indeterminato dal 2003 e mia moglie di 1400€ tempo indeterminato dal 2009 ho un mutuo con rata di 620€ sempre pagato tutto regolarmente grazie

    • Buongiorno Raffaele.
      Con entrambi i redditi penso possa provare. Eventualmente, se dovessero concedervi meno, potreste chiedere anche la cessione del quinto per colmare la differenza.
      Saluti.

    • BUONGIORNO HO ALTRI FINZIAMENTI
      purtroppo vorrei un prestito prestito personale massimo di 6.000 euro
      come posso fare,
      ps.se èposiibile in 24 ore
      grazie luisa

    • Se non ha segnalazioni negative può provare a chiedere un consolidamento debiti invece che semplice nuova liquidità. Spesso le finanziarie preferiscono il consolidamento al singolo prestito che affianchi gli altri.
      Se poi avesse un garante avrebbe sicuramente maggiori possibilità. In caso di esito negativo potrebbe provare, inoltre, con la cessione del quinto, ma i tempi sono più lunghi. In quel caso, però, sarebbe l’unica possibilità.
      Saluti.

  40. Buon giorno vorrei sapere se si può ottenere un prestito di 4000 euro da saldare totalmente dopo massimo sei mesi (naturalmente con rate mensili , poi riscattando l’intera somma alla fine del quinto/sesto mese ) nonostante sia disoccupato , ed avendo la possibilità di ritirare 20 mila euro solo tra sei mesi del TFR,
    Grazie.

  41. salve , sono dipendente a tempo indeterminato da 5 anni busta paga netta di euro 1400 , ho un prestito compass da 6 mesi pari a euro 3500( rata da 144 euro ) , è possibile avere un altro finanziamento di euro 3000 . ?

  42. Salve io ho un prestito compass da 5 mesi con rata da 177 € volevo sapere se ne posso richiedere un’altro prestito?io percepisco 1300€ al mese con contratto a tempo indeterminato

  43. buona sera vorei sapere se posso fare un picolo prestito di3000 euro dalle poste se ho gia in corso da tre mesi un prestito con compass ho un reddito mesile di 800euro

  44. Buongiorno…da circa 4 mesi lavoro a tempo indeterminato in un azienda e percepisco una busta paga netta di 1516 euro…ho bisogno di un prestito personale di 30.000€ per arredare una casa di proprietà di mio suocero, dove andremo a vivere con la mia compagna, non ho nessun garante..pensiate ci siano problemi?…Cordiali saluti

    • Buongiorno Martina.
      Per un importo così alto senza garante sinceramente penso sia difficile. Generalmente le finanziarie per importi che superano i 15.000 euro tendono a chiedere la firma di un garante.
      Saluti.

    • Buongiorno Livio.
      La data di nascita va inserita in questo formato. gg/mm/aaa esempio 22/11/1975.
      Comunque mi pare di vedere che sia stato già contattato.
      Saluti.

  45. Salve, tornando alla domanda che ho fatto in precedenza, vorrei chiedere se esistono le possibilità di accedere ad un piccolo prestito anche se la azienda per la quale lavoro è in concordato preventivo , già omologato in realtà la azienda nonostante i debiti che ha accumulato in questi anni si trova in pieno lavoro , vorrei se questa situazione della azienda potrebbe essere causa di rifiuto per un prestito personale?

    • Buongiorno Giovanni.
      Se tale situazione non fosse visibile dai normali documenti come buste paga e cud non dovrebbe creare problemi particolari. Diverso sarebbe nel caso di cessione del quinto, in cui sicuramente salterebbe fuori.
      Saluti.

  46. Salve, ho in corso 3 carte di credito 2 a rate di 80 euro entrambi e la terza è a saldo che uso come appoggio al conto corrente a volte mi serve a volte non la uso proprio. Pago regolarmente le carte non ho mai avuto nessun tipo di ritardo per che l’addebito avviene sempre tramite il conto corrente. Sono un dipendente di una spa con contratto indeterminato da piu di 1 anno e mezzo. La mia domanda è se posso chiedere un prestito personale di 6000 euro ??? grazie per la risposta .

    • Buongiorno Giovanni.
      Penso possa chiedere il prestito senza problemi. Qualora avesse problemi ad ottenerlo potrebbe chiederlo eventualmente con la cessione del quinto.
      Saluti.

  47. Buon giorno un informazione, io è mio marito abbiamo due prest
    Iti in corso pago regolare nessun ritardo se chiedessi un a’ltro prestito mi pignorano lo stipendio di mio marito?, si può chiedere un terzo prestito personale?. Grazie

    • Buongiorno.
      Finché pagare regolarmente non possono pignorare nulla. Provate a fare la richiesta senza alcun problema.
      Saluti.

  48. Vorrei sapere se e possibile avere un altro prestito pure avendo un prestito in corso di 6000 euro da 3 mesi a 217 euro al mese x36 rate

    • Buongiorno Antonio.
      Generalmente è meglio attendere 6/8 rate prima di chiedere un nuovo finanziamento.
      Saluti.

  49. Sono un imprenditore artigiano edile, ho sempre pagato tasse e mutui, purtroppo con la grave crisi nel settore edile ho subito la più grande mortificazione,avendo costruito con un mutuo fondiario delle villette a schiera, ho anticipato più del 40 % del valore , oggi non potendo vendere perchè il valore dei beni si è deprezzato più del 80% e non potendo affrontare le spese dei mutui ,la banca mi ha messo in condizioni drammatiche ancor più gravi perchè pretendendo il pagamento dei mutui di quelle stesse case che ancora ad oggi pur avendo deprezzato il valore sino al 120% non riesco a vendere, mi ha bloccato tutto il mio lavoro, mi chiedo come può una banca invece di aiutare un imprenditore che certamente non per colpa sua si trova in un momento contingente dove tutti i suoi sacrifici sono stati compromessi essere ancor più penalizzato da quelle stesse banche che fino a ieri ha pagato con interessi alle stelle? Sono stanco perchè nessuno può aiutarmi ad uscire da questo sistema bancario che ha completamente distrutto anche le speranze di ricominciare.

    • Buonasera.
      Purtroppo la Sua situazione è comune a molti, soprattutto nel Suo settore. Le banche pensano a recuperare i loro soldi e purtroppo non capiscono che solo aiutando chi è in difficoltà possono avere una qualche speranza di recuperare il denaro.
      Saluti.

  50. Salve, io ho un prestito di 3600€ attivo da gennaio con rate da 200€, volevo sapere se è possibile chiederne uno da 2000€. Lavoro a tempo indeterminato a 1700€ al mese.
    Grazie.

  51. Buongiorno, 18 mesi fa ho chiesto un prestito di 8.000 euro e adesso vorrei sempre altre 8.000. Ho un lavoro part-time da 4 anni a tempo indeteminato di circa 400 euro mensili piu’ ricevo un affitto di 400 euro mensili per una casa che ho affittata e intestata sotto mio nome. Pensa che sia possibile averli ??

  52. Salve,sono un ragazzo di 25 anni ho da poco acquistato un’auto ho una rata mensile di circa 298€ sono un agente di commercio il finanziamento dell’auto finisce tra 4anni ho già 2 dichiarazioni dei redditi volevo sapere se posso richiedere un mutuo per una casa il costo è di circa 100.000€ Secondo voi è possibile?

  53. Salve, vorrei sapere se in caso di pignoramento del quinto della pensione, avendo un mutuo di 500 euro, agiscono sull’intero ammontare oppure sul rimanente? Grazie

    • Buongiorno Giovanni.
      Il quinto viene calcolato sulla pensione indipendentemente dai prestiti e mutui in corso.
      Saluti.

  54. Salve avendo un finanziamento in corso da circa tre mesi posso richiedere un nuovo finanziamento di 10000€ avendo la prima rata di 233€ e uno stipendio medio di 1000€

    • Buonasera Emanuele.
      Sicuramente servirebbe un garante. Inoltre se l’importo del primo prestito non fosse molto alto potrebbe chiedere un consolidamento + liquidità invece di affiancare il prestito. Inoltre è consigliabile attendere dagli 8 ai 12 mesi dall’ultimo finanziamento prima di chiederne un altro.
      Saluti.

  55. Buonasera,
    Volevo gentilmente un informazione: ho un finanziamento con AxaMps che scadrà a novembre, purtroppo per motivi di lavoro è 2 mesi che non pago, da questo mese ho trovato un lavoro stagionale, volevo sapere se posso richiedere un prestito per saldare il debito con la mia banca senza avere un garante, e per pagare delle multe che ho in scadenza a breve.
    Saluti

    • Buonasera Nicole.
      Dovrebbe per prima cosa verificare in Crif l’eventuale presenza di segnalazioni negative e, se vi fossero, potrebbe provare a chiedere la cancellazione se non è stata avvisata delle segnalazioni. Ottenuta la cancellazione potrebbe provare a chiedere il finanziamento, ma dovrebbe prima regolarizzare le rate, e poi comunque dovrebbe fornire un garante, perché con un lavoro stagionale difficilmente concedono finanziamenti senza garante.
      Saluti.

  56. Posso richiedere un prest di 15000 a banca intesa e poi un finanziamento auto di 7500 a agos ducato lavoro a tempo det da 7 anni sempre con la stessa ditta grazie

    • Buongiorno Antonio.
      Difficilmente potrebbe ottenere due finanziamenti consecutivi. Generalmente si attende dai 6 ai 12 mesi tra un finanziamento e l’altro. Però, lavorando come dipendente, potrebbe chiedere il prestito e poi potremmo valutare il finanziamento in busta paga.
      Saluti.

  57. Salve volevo sapere un informazione…Mio marito a in corso un altro finanziamento.ed io sono pulita lui potrebbe farmi di garante a me.??O direttamente lui stesso potrebbe farlo…aspetto vostra risposta

    • Buongiorno Valentina.
      Se Suo marito sta pagando correttamente il finanziamento potrebbe farLe da garante o potrebbe fare da richiedente e lei da garante.
      Saluti.

    • Buongiorno Sara.
      Generalmente conviene attendere 6 mesi, ma dipende da tanti fattori tra cui l’importo del prestito in corso, l’importo del nuovo prestito, stipendio mensile ecc…

  58. Con uno stipendio netto di circa1250 con un prestito compass di17000 mila
    Euri fatto una settimana fa con una cession
    Del quinto in busta posso richiedere liquidita
    Tramite una carta revolving a findomestic
    Di 3000 euro pagando altre 120 al mese?

    • Buongiorno Mirko.
      Se ha appena acceso un prestito difficilmente una finanziaria Le concederebbe nuova liquidità in questo momento. Potrebbe provare comunque con un garante, anche perché non ha nulla da perdere.
      Saluti.

  59. Buonasera,
    io ho acquistato 3 mesi fa un pc a € 1.000 tramite findomestic , in questi mesi ho pagato regolarmente le rate. adesso vorrei chiedere sempre a Findomestic, causa spese mediche, 10.000 € con i quali estinguerei anche il prestito da 1.000. Ho un lavoro a tempo indeterminato da Ottobre 2014, con uno stipendio di circa 1100,00 € al mese. Secondo voi, è fattibile?
    Grazie

    • Buongiorno Enrica.
      Data la recente assunzione penso sarebbe meglio fornire un garante. Con un garante se ha sempre pagato bene il precedente prestito non dovrebbe avere problemi.
      Saluti.

  60. Buongiorno io sono straniera lavoro come domestica con contratto indeterminato da 7 anni con stipendio di 1200 euro a l mese vorrei sapere avendo già un prestito in corso da anno scorso di sara possibile fare un altro grazie

    • Buongiorno Simona.
      Dipende. Quanto ha chiesto in precedenza e di quanto ha bisogno ora?

  61. Salve vorrei sapere io ho una busta paga di 1200 euro mensili indeterminata da circa 2 anni ma nn sono censito nelle banche dati sono pulito. Vorrei acquistare un auto sui circa 13000 e mi servirebbe un garante? Dello stesso nucleo familiare? Potrebbe far da garante mio frat che in corso ha un piccolo prestito di 2000 quasi finito e pagato regolarmente?, grazie

    • Buonasera Cristiano.
      Direi che nel Suo caso il garante è molto consigliato.
      Meglio chiaramente se un parente ma non è sempre necessario che lo sia.
      Suo fratello, se ha un reddito fisso, potrebbe essere perfetto.
      Saluti.

  62. Salve.sono un lavoratore dipendente da 2 anni con contratto a tempo indeterminato part time con 845 euro netti mensili.ho avuto un protesto nell 2008.volevo sapere se con la cessione dell quinto e il tfr a garanzia posso richiedere 3.000 euro di finanziamento.grazie.

    • Buonasera Diego.
      In linea generale la cosa può essere valutata anche se ha un protesto.
      Saluti.

  63. salve,volevo un’informazione,insieme alla mia ragazza volevamo prendere il mutuo per l’acquisto della prima casa,io in corso ho una cessione del quinto in busta paga,può creare problemi per l’ottenimento del mutuo? entrambe siamo dipendenti a tempo indeterminato,lei con una busta paga di 1200€ netti ed io tolta la rata della cessione rimango con 1250/1300€ netti e sono un dipendente statale. A noi non cambierebbe nulla il mutuo in quanto paghiamo l’affitto e la rata dell’affitto e quella del mutuo si equivalgono. grazie a presto

    • Buongiorno Michele.
      Sicuramente le rate in corso incidono sulla valutazione, ma se si ha un reddito sufficiente non impediscono di ottenere il mutuo.
      Saluti.

  64. Salve ho un prestito in corso di 20.000 euro preso con findomestic a ottobre 2014 con rata di 340,10 per 84 mesi pago le rate regolarmente con Conto corrente postale il mio stipendio con contratto indeterminato in una Spa è di 1.000 euro netti al mese…….posso richiedere un altro prestito da voi di 6.000 euro per comprare un altra auto? Grazie

    • Buongiorno Stefano.
      Tramite prestito personale farebbe difficoltà con qualsiasi finanziaria al momento per diversi motivi. I principali sono il recente prestito, e l’indebitamento. Possiamo però valutare la possibilità di precedere con la cessione del quinto, tramite la quale sarebbe possibile valutare la cosa senza considerare il prestito in corso.
      Saluti.

  65. salve..ho un finanziamento che scade tra 3 anni di 10000€ con galante mio padre.
    Entrambi lavoriamo indeterminati

    E’ fattibile chiedere 25000 a nome di mio padre con me galante per saldare il mio debito ed avere liquidità?

    • Buongiorno Simone.
      Perché vorrebbe chiedere il finanziamento a nome di Suo padre se intende estinguere il Suo? Potrebbe fare richiesta anche a nome Suo e mettere sempre Suo padre come garante.
      Saluti.

  66. Buongiorno..sono in regola di 1033 euro stipendio al mese…ho un prestito personale da compass in somma di 10 000 euro…ho gia pagato 16 mesi adesso…volevo chiedere se puo fare un altra prestito o puo fare rinnova…..se pup rinnovare un garante serve? Grazie

  67. Buongiorno io ho già un prestito bancario di 10 000 euro. vorrei sapere se posso prendere una macchina a tate. ho un stipendio intorno a 1050 euro. la rata che ho adesso è di 230 euro al mese per 5 anni. grazie

    • Buonasera Michele.
      E’ probabile che Le chiedano la firma di un garante. Eventualmente potrebbe provare con la cessione del quinto dello stipendio che invece non chiede il garante.
      Saluti.

  68. Salve ho un finanziamento aperto da Maggio 2013 intestato a mia madre, secondo voi è possibile rivalutarlo per richiedere altro denaro quindi allungare la scadenza?

  69. Salve…mio marito lavora da più di 12 anni in una s.p.a.e a settembre a causa di una segnalazione alla centrale interbancari ho dovuto chiedere un prestito di cessione del quinto sulla sua busta paga e ad oggi risulta pulito….ma siccome avremo bisogna di acquistare un auto chiedevo se da una busta paga ora netta di 1800 euro già dedratta rata della cessione del quinto e da detrarre 650 euro mutuo possiamo accedere ad un prestito per un auto di 10000 euro..grazie

    • Buonasera Adele.
      Con una segnalazione in corso ovviamente non potreste chiedere un prestito personale, ma si potrebbe valutare il rinnovo della cessione del quinto se possibile oppure la delega di pagamento.
      Saluti.

  70. Salve, con un contratto a tempo indeterminato e una busta paga di 800 euro mensili…avendo un muto casa di 400… accetterebbero un finanziamento per acquisto di una macchina utilitaria???

  71. buongiorno avrei bisogno di liquidità sono una dipendente privata con un stipendio di 1081 euro ho un 1/5 con la fin.futura pago 189 euro fatto in aprile 2013 x 120 mesi vorrei sapere se posso rinegoziare ,oppure se posso estinguere quello che ho sul conto corrente di 169 euro fatto nel 2011 x 84 mesi ,oppure c”e qualche altra soluzione ,gradirei di essere contattata grazie

    • Buonasera Anna.
      La cessione del quinto non potrà essere rinnovata fino ad aprile 2017, questo per legge. Se non ha segnalazioni negative nelle banche dati creditizie potrebbe consolidare il prestito personale, oppure si potrebbe anche provare a valutare la delega di pagamento, ovvero la seconda cessione del quinto in busta paga.
      Saluti.

  72. Buongiorno volevo sapere se potevo rinegozziare due prestiti uno CN Compass e uno con agos per far si che mi abbassi la rata visto che una e da 330 l’altra da 261

    • Buonasera Emanuele.
      Difficilmente riuscirebbe a rinegoziare entrambi i finanziamenti, salvo che non riesca a fare un consolidamento debiti. Potrebbe eventualmente provare sia con un prestito personale che con la cessione del quinto.
      Saluti.

  73. Salve, ho 20 anni e da giugno 2013 ho una ditta individuale.
    Poche settimane fa mi è stato concesso presso una delle mie 3 banche 5000 euro di fido, posso adesso richiedere un prestito di eur. 2500 per un viaggio che devo fare a breve?
    La mia dichiarazione dei redditi alla voce RN1 riporta solo € 10.146,00 , 1/3 della nuova e futura dichiarazione dei redditi.

    • Buonasera Valerio.
      Il fido recente di sicuro potrebbe creare dei problemi. Sicuramente la presenza di un garante sarebbe consigliata.
      Saluti.

  74. salve, sono un ragazzo di 20 anni che sta portando avanti un nuovo progetto d’impresa.
    per riuscire ad avviare il mio progetto mi servirebbe un prestito di 20000 euro.
    in questo mia madre si è offerta di richiedere un prestito a suo nome da cedermi poi per la costruzione del mio progetto.
    la domanda che si è posta è la seguente:
    posso richiedere un prestito di 20 mila euro avendo un altra finanziaria in corso di 20 mila euro con rata di 300 euro al mese e un piccolo finanziamento di mille euro quasi terminato, percependo uno stipendio di 1100 euro al mese a contratto indeterminato?
    la sua preoccupazione è che, nonostante sia divorziata, risulta nel mutuo della prima casa, ma nonostante il fatto che il mutuo lo paga interamente l’ex marito, non sa se le banche le darebbero la cifra richiesta.
    c’è qualche possibilità di riuscire ad ottenerlo? e in tal caso a chi possiamo rivolgerci?
    grazie mille per l’eventuale risposta.

    • Buongiorno Simone.
      Al di là del mutuo, anche la rata di 300 euro in corso potrebbe incidere sull’esito della richiesta, soprattutto se Sua madre pagasse già un mutuo o l’affitto. Dovrebbe quindi, anche in virtù dell’importo richiesto, fornire un garante. In alternativa ci sarebbe la possibilità di provare con la cessione del quinto dello stipendio.
      Saluti.

  75. SALVE VORREI SAPERE SE AVENDO UN FINANZIAMENTO CONSOLIDATO DI EURO 36 MILA POSSO ESTINGUERLO CON UN FIDO ? SE SI GLI INTERESSI A QUANTO AMMONTEREBBERO???

  76. Chiedo scusa mi sono confuso,il prestito l ho chiesto al gruppo intesa san paolo dove ho aperto il conto. È la stessa cosa??comunque si, ho sempre pagato bene. Siccome ho 21 anni e lavoro già da 4 anni, ho cambiato lavoro da qualche mese, e ora devo avere la seconda busta paga. Potrebbe esserci un problema??

    • Buongiorno Nico.
      Non cambia nulla per quanto riguarda l’istituto di credito.
      Per quanto riguarda l’assunzione, se ha fatto un passaggio diretto ed è stato assunto subito, comunque dimostra continuità lavorativa. Sicuramente la firma di un garante Le darebbe maggiori possibilità.
      Saluti.

  77. Salve, ho scritto già una volta ma non ho avuto risposta. Con una busta paga di 700 euro potrei acquistare un’auto usata tramite finanziaria??la cifra si aggira intorno ai 3/4 mila euro max 5000. Specifico che sono già cliente findomestic perché sto pagando, puntuale, un prestito che termino a maggio. Gradirei una risposta.

    • Specifico che la rata è di 100 euro mensili. Il prestito che ho già fatto è di 2000 euro e risalente all anno scorso.

  78. Ma se io ho una carta revolving da 3000euro tutti usati è possibile trasofrmare tale in un finanziamento di 5000 euro di cui 3000 servono per estingure la carta?

    • Buongiorno Domenico.
      Si dovrebbe richiedere un prestito personale o una cessione del quinto ed estinguere la carta. Non è una trasformazione automatica, ma si tratta di chiedere un prestito e usare la liquidità per estinguere l’altro debito.
      Saluti.

  79. Sono nelle stesse condizioni della Sig.ra Daniela (lettera del 13 maggio 2014), sono dipendente c/o il Comune di Frosinone (Isp. Polizia Locale) ho assoluta necessità di una somma tra i 15 e i 18,00 € ma per prestiti ulteriori in busta paga, non mi viene concesso. Spero in un vostro aiuto.

    • Buongiorno Pierluigi.
      Se ha già cessione del quinto e delega può chiedere solo un prestito personale, ma noi in questo momento non li facciamo.
      Saluti.

  80. Salve ho richiesto ed ottenuto un prestito di 2000 euro a Marzo (100 euro mensili, che pago regolarmente)-
    Posso integrare il prestito con altri 2000 anche se il mio contratto (che si rinnova a Settembre scade il 23 cm?
    grazie

    • Buongiorno Francesca.
      Potrebbe solo con la firma di un garante, anche se avendo ottenuto un prestito così recente potrebbe avere difficoltà.
      Saluti.

  81. buongiorno volevo sapere 1 cosa io ho 1 cessione del quinto di 60 mesi in corso sono state pagate 8 rate volevo sapere posso richiedere 1 cessione del quinto a 120 mesi cmq con la nuova cessione estinguo quella in corso si puo ? grazie

    • Buongiorno Massimiliano.
      Per legge dovrebbe attendere 12 rate della prima cessione per rinnovare una 60 mesi in 120 mesi. in realtà se l’azienda non fa ostruzione molte finanziarie valutano il rinnovo anche prima dei 12 mesi.
      Saluti.

  82. Buongiorno io ho una cessione del quinto e vorrei fare un prestito per liquidare tutto ma nessuno mi vuole fare il prestito perche risulto in black list ho un lavoro fisso e statale come potrei fare grazie

    • Buongiorno Giuseppe.
      Ha già provato a valutare il rinnovo della cessione del quinto o la delega di pagamento?

  83. Salve vorrei fare una domanda,ho una cessione del quinto,uno
    Con delega e uno personale,potrei chiedere un consolidamento debiti e svere liquidità?grazie

    • Buongiorno Sabino.
      In linea teorica si, anche se la cessione del quinto e la delega non sono consolidabili, ovvero la finanziaria non andrà ad estinguere direttamente queste trattenute. Potrebbe chiedere con il nuovo prestito una liquidità maggiore, ed estinguere Lei le cessioni.
      Saluti.

  84. buon giorno… io sono titolare di una piccola impresa personale … avrei bisogno di un imprestito personale di 25.000 euro… dove 15 mila se ne andranno per chiudere un’altro imprestito personale…. vorrei sapere con voi i costi le rate di quante ne fate e tutto ciò che segue per fare ciò…. grazie mille cordiali saluti.

    • Buongiorno Sara.
      Attualmente non facciamo prestiti personali in quanto il prodotto è stato sospeso dalle finanziarie con cui lavoriamo. Ad oggi per gli autonomi in particolare è molto difficile accedere al credito. Spesso l’errore che si fa è di rivolgersi a diversi istituti di credito, ma questo può portare al rifiuto da parte di tutti. Le consiglio, se ha la possibilità, di fornire un garante quando farà richiesta, e di fare una sola richiesta per volta. In caso di rifiuto attenda 30 giorni e poi provi con altri.
      Saluti.

  85. Buongiorno,ho un contratto a tempo indeterminato circa 800 euro al mese, vorrei chiedere un finanziamento o cessione del quinto per liquidare la cessione del quinto che ho in corso e un piccolo finanziamento di 2000 euro per pagare tutto in un unica rata, non ho la possibilità di avere garanti, credete ci sia possibilità?
    Grazie

    • Buongiorno Caterina.
      Potrebbe provare a chiedere un prestito personale di 2000 euro, difficilmente con un prestito personale riuscirebbe senza garante ad ottenere la liquidità sufficiente ad estinguere la cessione. In alternativa, se ha pagato più del 40% della cessione, potrebbe provare a rinnovarla.
      Saluti.

    • Forse mi sono spiegata male, ho in corso una cessione del quinto di cui ho già pagato il 40% e un prestito di 3000 euro di cui mi mancano 2000 da pagare,
      Vorrei capire se ho la possibilità di chiedere una cessione del quinto per estinguere quella in corso ed estinguere il prestito per poter pagare tutto in un unica rata, ho già due mesi fa provato a chiedere un rinnovo alla mia finanziaria ma non so perche mi hanno detto che bisogna aspettare i bilanci dell azienza e dell assicurazione che arrivano ad agosto.
      Vi ringrazio molto
      Cordiali saluti

    • Buongiorno Caterina.
      in questo caso si, può rinnovare la cessione del quinto. per legge devono concederle della liquidità, che potrebbe usare per estinguere anche il prestito. Se le hanno detto questo è possibile che i vecchi bilanci dell’azienda non fossero positivi e quindi vogliono verificare i nuovi. Potrebbe comunque valutare anche noi la cosa, non è detto che la risposta sia la stessa.
      Saluti.

    • Buon giorno, va bene potrei provare. Dove posso mandarvi la documentazione e che documentazione vi occorre?
      Codiali saluti

  86. buonasera, mi occorrerebbe un prestito di 14000 euro, pur avendo già in corso un altro prestito, posso richiederlo? sono lavoratore dipendente a tempo indeterminato da oltre 5 anni. grazie

    • Buongiorno Rocco.
      Dipende da diversi fattori. Ci invii un recapito telefonico a:direzione@4credit.it così ne parliamo di persona.
      Saluti.

  87. buongiorno, avrei urgenza di prendere 20000 euro ma avendo altri prestiti nessuno mi da ascolto sono disperata voi potreste aiutarmi??? grazie

  88. percependo 1200 euro mensili e avendo tre finanziamenti in corso da 250 euro da 100 e uno da 50 volevo sapere se ci saranno problemi a richiedere un prestito con la cessione del quinto, la mia azienda e mercedes benz roma
    cordiali saluti

    • Buongiorno Federico.
      La cessione del quinto non verifica la presenza di prestiti personali in corso, per cui da quel punto di vista sicuramente non ci saranno problemi.
      Saluti.

  89. Salve,
    Non sono mai stato un cattivo pagatore,fin quando il mio capo m’ha lasciato a casa senza alcun motivo. Non sono riuscito a pagare la carta di credito… Ora però,ho un lavoro e contratto indeterminato,vorrei pagare i debiti e gli intressi. Avrei alcuna possibilita con voi per un finanziamento di €3000?

  90. Salve mi chiamo Esmeralda sono sposata io casalinga e mio marito e un artigiano e vogliamo ottenere un prestito di 3000 € abbiamo anche un nostro amico pensionato che puo farci da garante pero ha un finanziamento in corso. ..puo lo stesso farci da garante?

    • Buongiorno Esmeralda.
      Anche chi ha finanziamenti in corso può firmare a garanzia per un prestito.
      Saluti.

  91. Io ho un finanziamento in corso, però con questo mese finisco di pagarlo, percepisco 700 euro al mese di stipendio, con contratto a tempo indeterminato, quante probabilità ho di avere un prestito di 700 euro?

    • Buongiorno Niko.
      Se ha sempre pagato bene Le suggerisco di rivolgersi alla stessa finanziaria con la quale sta finendo di pagare il finanziamento. Penso ci siano buone possibilità di ottenere un altro prestito dato l’importo.
      Saluti.

  92. Salve Dott. Badiali,

    ho due prestiti in corso 275 unicredit del 2011, e 250 compass del 2013, reddito da pensione 1305 euro al mese, volevo sapere causa imprevisto se posso fare un altro prestito ?

  93. salve sono paolo sono sposato e in comunione dei beni con mia moglie e ho questi prestiti in giro:20.000 compas scadenza 2019 € 435 al mese,prestito 30.000 scadenza 2021 € 450 al mese,mutuo casa € 835 al mese scadenza 2027,carta revolving 180€ al mese per 3 anni,7.000 prestito chirografario € 230 al mese,carta compass € 100 al mese due fidi in banca di 3.000€ ciascuno.titolare ditta individuale con redito di 30.000€ anno.RAGAZZI ANCORA NON E NATA LA FINANZIARIA CHE MI PUO
    AIUTARE MA SE SAPETE QUALCOSA FATEMI SAPERE.SALUTI.

    • Buongiorno Eduardo.
      Se i pagamenti sono regolari il suo problema è l’eccessivo indebitamento. E questo incide sull’esito delle Sue richieste. Sicuramente è importante non fare altre richieste per almeno 30 giorni dall’ultimo rifiuto. Poi Le consiglio, se non lo ha ancora fatto, di fare un tentativo con la Sua banca. Ma la cosa più importante è munirsi di un garante, in quanto solo con un garante potrebbe avere qualche possibilità di ottenere un consolidamento.
      Saluti.

  94. BUON GIORNO,VORREI SAPERE POSSO CHIEDERE CONSOLIDARIMENTO DEBITI,SE HO CONTRATTO INDETERMINATO CON STIPENDIO 1250 E LAVORO IN UNA DITTA INDIVIDUALE CON 13 PERSONE,DEVO CHIUDERE CIRCA 7.500 FRA PRESTITI E CARTE DI CREDITO,E AVERE 4000 PER COMPRARE AUTO USATA,E TUTTO QUESTO PAGARE CON UNICA RATA,HO ANCHE UN GARANTE MIA AMICA CHE LAVORA IN FABRICA INDUSTRIALE CON CONTRATTO INDETERMINATO. GRAZIE.

    • Buongiorno Angela.
      Direi che potrebbe riuscire ad ottenere il finanziamento con queste caratteristiche. L’importante è che non siate segnalati nelle banche dati creditizie.
      Saluti.

  95. Buonasera ho già un prestito con un altra banca, la scorsa estate per mancanza di liquidità mi hanno fatto una segnalazione al crif per due rate non pagate che poi a settembre sono state regolarizzate la banca stessa mi ha rilasciato un foglio di cui accerta il pagamento come posso fare per avere un ulteriore credito per l acquisto di un auto usata, considerando che sono un artigiano con un buon reddito certificato. Grazie

    • Buongiorno Angelo.
      Il ritardo di due rate comporta una segnalazione negativa di 12 mesi a partire dal momento in cui si regolarizzano i pagamenti. Dopo 12 mesi la segnalazione si cancella in automatico.
      Saluti.

  96. salve volevo sapere avendo già in corso un mini finanziamento di 300 euro ,avendo già pagato due rate di 30 euro di cui ne rimangono altre 8,volevo sapere se posso fare un altro finanziamento più elevato ad esempio 12000 euro?io comunque percepisco 1750 euro al mese con un contratto a tempo indeterminato.

    • Buongiorno Jonny.
      Con un finanziamento così piccolo praticamente non risulta censito. Nel fare la nuova richiesta le converrebbe fornire un garante.
      Saluti.

  97. Mi interessa ricevere un preventivo per un prestito di euro 40.000 restituibile in 96 mesi. La mia mail ce l’avete già, ora aspetto la vostra risposta. Preciso che sono pensionato INPDAP e che ho già altri prestiti in corso; questo prestito mi servirebbe per chiudere quei prestiti e restare solo con questo. Inoltre volevo conoscere i tempi di erogazione. Grazie e a risentirci. Pierluigi

    • Buongiorno Pierluigi.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Ha poi risolto?

    • MI SCUSI SONO NELLA STESSA SUA SITUAZIONE E’ RIUSCITO AD OTTENERE IL PRESITO DA MR ANDERSEN O E’ UN TRUFFATORE? SONO GIA STATA TRUFFATA E NOI VOGLIO RICADERCI UN ALTRA VOLTA MA HO ESTREMAMENTE BISOGNO DI UN PRESTITO GRAZIE SE VORRA RISPONDERMI

  98. Vorrei tanto inviare un attività tutta mia…. Purtroppo nn avendo una busta paga in regola come posso dimostrare la volontà di voler pagare un finanziamento????? con 5000 euro avrei una buona base x il mio progetto…..

    • Buongiorno Emanuele.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Ha poi risolto?

  99. Salve, e possibile richiedere un prestito personale di 10000, ho una piccola cessione del quinto di 200 euro mensile, sono già 2 anni che la sto pagando senza problemi, ho un finanziamento di 350 euro mensili per la rata della macchina, che finisco nel 2015 e altri 2 piccoli finanziamenti che finirò per luglio. il mio stipendio è di 1700 euro lordi, si può fare qualcosa? Grazie.
    Saluti.

    • Buongiorno Flavio.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Ha poi risolto?

  100. salve vorrei sapere se posso richiedere un prestito con la mia pensione in posta anche se ne ho un altro in corso tramite filiale compass?

    • Buongiorno Roberta.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Ha poi risolto?

  101. buongirno ..sono un dipendente con contrato indeterminato ,circa 5 anni,in una pizzeria,volevo sappere se posso chieder in la mia banca dove ce lo conto corrente un anticipo di 1500 per 3 messi.

    • Buongiorno Ismaili.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Ha poi chiesto l’anticipo?

  102. Salve ho un finanziamento con consel di 600 euro, ho già regolarmente pagato la prima rata, ho necessità di un nuovo pc e pensavo di finanziarlo sempre con consel, mi accetteranno la richiesta? Grazie

    • Buongiorno Daniele.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      ha poi fatto la richiesta?

  103. Buongiorno,
    per la richiesta di finanziamento pari a 10.000 euro per l’acquisto dell’auto mi sono rivolto a prestiti online compilando la richiesta per avere solo l’appuntamento con la filiale Agos piu’ vicina al posto in cui vivo .Ma nel frattempo ho chiesto
    alla concessionaria che per il finanziamento se ne occupasse lei tramite loro fiduciaria,al che dopo qualche giorno mi contatta la concessionaria mi chiede di ottenere la liberatoria da precedente richiesta seppur solo richiesta propedeutica al finanziamento.telefono al call center dell’agos e annullo l’appuntamento preso in precedenza e chiedo che mi venisse data la liberatoria pero’ mi rimandano ad un contatto con l’ufficio prestiti che in questi giorni rimane chiuso.ora il mio quesito e’ questo ma liberatoria da che cosa?solo per aver chiesto un preventivo mi bloccano la transazione con la concessionaria?chiedo e’ normale tutto questo e come devo agire?grazie saluti

    • Buongiorno Rocco.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Com’è poi andata a finire?

  104. percepisco 1500 euro al mese e per l’acquisto di un auto faccio un finanziamento con finanziaria del concessionario con firma del garante. alla stipula del finanziamento la busta è come detto di 1500 euro. Al momento del ritiro e targatura della vettura mi chiedono la copia della busta paga aggiornata. Se nel frattempo ho effettuato un prestito tramite cessione del quinto (per liquidità dell’anticipo) e la busta paga è scesa a 1200€ la finanziaria mi porrà dei problemi? grazie

    • Buongiorno mauro.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Com’è poi andata?

  105. Buona sera! Ho in corso un prestito di 5000 euro (250 euro/mese), pagate già 5 mesi. Avrei bisogno di un fido 1500 euro per sostituzione caldaia, Lei pensa che sarà possibile averlo? Ho 2 contratti di lavoro per un totale de 1100 euro neto.
    Grazie!

    • Buongiorno Andreea.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Ha poi risolto?

  106. salve vorrei avere 1 risposta se e possibbile nel 2006 ho fatto da garante un finanziamento di 11 mila euro mai pagato..mi kiedo ma quanti anni devono passare per essere cancellato dalla crif…la ringrazio in anticipo

    • Buongiorno Mario.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      ha poi risolto?

  107. Salve.
    Io quest’estate, precisamente a luglio, ho chiesto ed ottenuto un finanziamento di 4500 euro con Poste italiane (tramite Compass).
    Avrei bisogno però di integrare quella cifra con altri 3000 euro. Lavoro da 7 anni per una grande catena di elettronica ed ho una busta paga di 930 euro mensili, con contratto a tempo indeterminato. ho chiesto ad un sacco di banche e finanziarie, ma mi hanno risposto che non è possibile perchè l’altro prestito è troppo recente. Non c’è nessun modo per ottenere un altro prestito o integrare il primo con un unica rata?
    Una persona mi ha suggerito di oscurare i dati con il Crif. Funzionerebbe?

    • Buongiorno Marco.
      Scusi il ritardo nella risposta ma purtroppo per problemi tecnici non avevamo ricevuto i commenti di questo articolo.
      Ha poi risolto?

  108. salve sto per acquista un auto nuova con finanziamento ho 22 anni e ho la busta paga di euro 1000 da 6/7 mesi, me l ho accettano? desidero molto quel auto e ho paura mi chieda un garante e non o nessuno

    • Buonasera Francesco.
      Dipende dal costo dell’auto. Per un importo sopra i 5000 euro è molto probabile che le chiedano un garante. Se ha fatto richiesta di un prestito finalizzato le cose potrebbero essere differenti in quanto il bene sarebbe legato al finanziamento, ma non è detto che non le richiedano comunque il garante.
      Saluti.

  109. ho uno stipendio mensile sulle 1300 e sono gia impegnato per circa 700 secondo voi e possibile richiedere un prestito intorno alle 8000

    • Buonasera Pasquale.
      Senza un garante sarebbe difficile ottenere un ulteriore prestito. Con un buon garante potrebbe anche provare ad effettuare la sua richiesta.
      Saluti.

  110. Buonasera, avrei bisogno di una risposta se possibile, mia moglie ha richiesto un finanziamento di € 8.000 tramite bancoposta (quindi Compass S.p.a. credo) ha un contratto a tempo indeterminato da circa 4 anni, inizialmente ha provato a chiederlo solo presentando la sua busta di circa 600 euro mensili, ma è stato rifiutato, dopodiché l’ha richiesto nuovamente con la firma di un garante (suo padre) ma è stato rifiutato comunque, visto è considerato che sono sempre stati apposto con i pagamenti e non hanno mai avuto segnalazioni di alcun genere, mi chiedevo come fosse possibile una cosa del genere? Io ho avuto problemi con un mutuo in passato (circa 5 anni fa) è possibile che dipenda dal fatto che lei sia sposata con me? Anche se mi sembra un pò strano…ringrazio anticipatamente chiunque sia cortese da rispondermi!

    • rettifico…non è stato richiesto tramite Compass S.p.a. ma tramite Deutsche Bank..il che a mio parere è ancora più difficile che la richiesta venga accettata.

    • Buongiorno Alessandro.
      Ci sono alcuni istituti di credito che effettuano controlli anche sul nucleo familiare, ma potrebbe non essere stato questo il problema. E’ più probabile che la seconda richiesta sia stata respinta a causa del rifiuto precedente.
      Consiglio di attendere i primi giorni del secondo mese successivo al rifiuto e provare con un altro istituto di credito in modo che la precedente richiesta non sia più visibile.
      Saluti.

    • Quindi in questo caso se la richiesta è stata fatta i primi di ottobre dovremmo lasciar decorrere almeno 30 gg e poi riprovare i primi di novembre, giusto?

    • In ogni caso ci tengo a precisare che il garante l’hanno chiesto loro successivamente alla prima richiesta. Grazie buona giornata!

    • Se le hanno richiesto il garante e poi respinto la pratica per la precedente richiesta direi che sono degli incompetenti. Ad ogni modo i trenta giorni teoricamente si calcolano dal rifiuto, ma poiché molte finanziarie segnalano il rifiuto a fine mese occorre attendere spesso più di 30 giorni. Per maggiore tranquillità, avendo fatto la richiesta i primi di ottobre, dovrebbe attendere i primi di dicembre in quanto è possibile che la finanziaria segnali il rifiuto solo gli ultimi giorni di novembre e che da li si contino i 30 giorni.
      Saluti.

  111. buon giorno sono un operaio assunto da tre mesi a tempo indeterminato vorrei sapere se posso richiedere un prestito di 20.000 per debiti ma sono iscritto a crif perche un anno fa mi sono comprato un auto mi sono venuti a dosso e la macchina e distrutta ex datore di lavoro dopo 15 di collare mi ha licenziato e io non ho potuto più pagare il mio debito anche perchè sono sposato con una bimba e sto in una casa in affitto.

    • Buongiorno Elia.
      Purtroppo se risulta segnalato in crif non può ottenere un prestito personale. Potrebbe richiedere solamente una cessione del quinto, ma essendo assunto da poco il massimo che riuscirebbe ad ottenere sono 5/6000 euro.
      Saluti.

  112. salve,mia moglie ha richiesto un piccolo prestito personale,6000 euro,per chiudere dei piccoli finanziamenti in corso ed avere una piccola liquidità per delle spese immediate,ma purtroppo risulta sposata con me che ho dei ritardi di pagamenti e quindi sicuramente segnalato e iscitto al crif..è una cosa urgente,come fare?

    • Buonasera Maurizio.
      Mi sta dicendo che la richiesta è stata respinta o che pensa verrà respinta?

    • Buongiorno Maurizio.
      non tutti gli istituti di credito effettuano controlli sul nucleo familiare. Se sua moglie non le ha mai fatto da garante, sul crif o altre banche dati creditizie di sua moglie non ci sono ritardi di prestiti fatti da lei. Per cui deve attendere i primi giorni del secondo mese successivo al rifiuto e riprovare con un altro istituto di credito. L’importante è che lei non firmi da garante.
      Saluti

  113. sono Raffaele del messaggio di sopra.Volevo ringraziare Roberto Badiali che grazie ai suoi consigli che ho messo in atto ho finalmente ricevuto un fido dalla mia banca senza problemi.Le tue affermazioni sono sacro sante e spero che tutti al quale abbiano bisogno rivolgendosi a te seguano i tuoi consigli.Grazie veramente e complimenti per la tua professionalita’.

    • Buonasera Raffaele.
      E’ un piacere averla aiutata, anche se in realtà non abbiamo fatto nulla.
      Saluti.

  114. SALVE
    VOLEVO UN INFORMAZIONE: HO UN REDDITO NETTO ANNUO DI 24.000 EURO HO UN FINANZ PERSONALE DI 48 MESI E RATE DA 168/MENSILI PIU CARTA CREDITO REVOLVING 75/MESE VORREI ACQUISTARE UN’ AUTO CON FINANZ. 48 MESI E RATA DA 250 EURO MENSILI. IN QUALITA’ DI SOCIO DI SRL SONO GARANTE DI ALCUNI LEASING STRUMENTALI IN CHE MODO POSSO SAPERE IL PESO DELLE GARANZIE E SE QUESTE POSSONO ESSER UNLIMITE AL FINANZIAMENTO PERSONALE.
    GRAZIE

    • Buongiorno Nicola.
      Per fare un discorso molto generico consideri che tolti gli impegni, quindi anche affitto o mutuo, il cliente può impegnare al massimo il 35/40% del suo stipendio netto mensile. Gli impegni in cui vi sono più intestatari ovviamente contano in percentuale in base al numero dei richiedenti.
      Saluti.

  115. salve io ho 339 euro di auto al mese,adesso mi mancano gli ultimi 5 mesi,ma sto facendo l estinzione del debito.in busta ho 550 euro part time a tempo indeterminato… posso con tutta la documentazione e il foglio d estinzione ottenere un prestito di 7000 euro

    • Buongiorno Umberto.
      Può effettuare la richiesta di un nuovo prestito solamente con la firma di un garante, in quanto il suo reddito è troppo basso per affrontare un finanziamento da solo.
      Saluti.

    • Buonasera Umberto.
      Ciò che la finanziaria considera è l’impegno mensile. Con un reddito di 550 euro al mese ha bisogno di un garante per richiedere un prestito, soprattutto considerando che già sta pagando un altro finanziamento. Potrebbe eventualmente valutare il consolidamento debiti, ma il garante nel suo caso è comunque consigliato.
      Saluti.

  116. salve sono un artigiano con modello unico 2012 pari a 13900 euro reddito annuo.ho un finanziamento di 5000 euro da 8 mesi (280euro per 2 anni)piu 2 carte totale da restituire 3500(1rata 80,2rata 100).tutto alla stessa finanziaria totale 8500.posso richiedere un fido di 10000 alla mia banca sul mio contoimpresa?grazie per la risposta anticipatamente

    • Buongiorno Raffaele.
      Può effettuare la richiesta se non ha mai avuto problemi nei pagamenti. La concessione del fido dipende dalla movimentazione che ha avuto negli ultimi tempi. Se la banca dovesse ritenerla un buon cliente non avrà problemi ad ottenere il fido.
      Saluti.

  117. buona sera vorrei sapere se come io ho gia 2 finanziamenti in corso uno da 15000 pagati 2 anni ancora da restituire altri 10000 e l’altro finanziamento da restituire altri 7000 mi servirebbe unificare i prestiti farmi una rata logicamente chiedendo anche liquidita cioe un totale di 25000 ho una ditta individuale e uno stipendio circa di 1300 euro come posso fare

    • Buongiorno Annika.
      Per un importo del genere sicuramente le chiederanno la firma di un garante. Si potrebbe fare con il consolidamento debiti, ma il garante è essenziale, e deve aver cominciato a pagare l’ultimo prestito da almeno un anno.
      Saluti.

  118. Buongiono,sono tony volevo sapere se era possibile avere un prestito per consolidare piu prestiti per un tot.di 35000 euro con tot. rata di 700 euro con uno stipendio di 1500 euro.

    • Buongiorno Tony.
      A firma singola non riuscirà mai ad ottenere tale somma, inoltre le finanziarie concedono in genere fino a 30.000 euro, anche se alcune potrebbero concedere anche importi maggiori. Ad ogni modo la firma di un garante è essenziale.
      Saluti.

  119. Salve, posso chiedere un prestito di 12000 euro se ho una bustapaga di 1100 netti al mese? Contratto indeterminato , anzianità un anno e nove mesi, acquisto auto nuova

    Grazie

    • Buongiorno Gabriele.
      Se si tratta del suo primo prestito le conviene fornire un garante in quanto come primo prestito generalmente a firma singola non si va sopra i 5000 euro circa.
      Saluti.

  120. Buongiorno, ho in essere il finanziamento della mia auto, che scadrà tra 3 anni(sono rimasti 9600 Euro) per cui pago una rata di 280 Euro mensili, più un finanziamento di agosducato per la somma di 10.000 Euro, per cui pago 119 euro al mese per 120 mesi. Vorrei procedere ad un consolidamento dei debiti, al fine di accorpare gli importi in un’unica rata e diminuirne il carico, magari ottenendo ulteriore liquidità. Io sono dipendente ministeriale e potrei optare per la cessione del quinto. Il fatto è che lo stipendio base su cui si calcola la cessione(1.300 Euro circa) non consente di richiedere cifre superiori ai 20.000 Euro. Tasse, rate e bollette sono sempre state regolarmente pagate. Pensate sia possibile richiedere un finanziamento di 30.000 euro, a 120 mesi?

    • Buongiorno Luciano.
      Per un prestito di 30000, anche se ha sempre pagato bene, le occorrerebbe necessariamente un garante che per determinati importi viene richiesto sempre.
      Saluti.

  121. salve volevo chiedere,
    ho in corso la cessione del quinto pari a circa 300 euro ed un prestito di 15000 intestato a me da dicembre al 30%, volevo chiedere se potevo avere 30000 per consolidamento debito essendo impiegato a tempo indeterminato con una busta paga di 1667 euro. grazie

    • Buongiorno Miky.
      Difficile che un prestito sia intestato al 30%, generalmente è 50 e 50. Ad ogni modo avendo già impegni difficilmente riuscirebbe ad ottenere una tale somma, salvo che Lei non provi a fare la richiesta fornendo un buon garante, ovvero una persona con un buon reddito e che possibilmente abbia già avuto prestiti in passato, ma sempre pagati bene.
      Saluti.

  122. salve vorrei chiedere un prestito di 10.000 euro, ho la p.iva e gestisco un bar , in passato ho avuto forse un protesto per un ritardo di pagamento
    avrei problemi a chiedere un prestito?

    • Buongiorno Gina.
      Per un ritardo di pagamento non si viene protestati, ma si viene segnalati nelle banche dati creditizie. Per un ritardo bastano 12 mesi dalla regolarizzazione affinché il ritardo si cancelli. Una volta cancellato il ritardo potrebbe chiedere un nuovo prestito.
      Saluti.

  123. ciao volevo una informazione.ho un finanziamento di 20000 euro che finisce a dicembre e un’altro l’ho finito a maggio.adesso ho chiesto dei 30000 hai 40000 euro per acquistare un terreno,ma niente nessuno fa credito più di 20000 euro non capisco perché leggo in giro di gente che ne ha più di mezzo stipendio impegnato e a me niente,sono un pagatore non ritardatario ho una busta paga minimo di 1500 euro e a volte de 3000 dipende de le ore che faccio ma in banca mi arrivano sempre 1200 euro in più perché il resto me lo danno in nero ma comunque dimostrabile nel strato conto della banca.lavoro da un anno e mezzo nella stessa ditta e da febbraio a tempo indeterminato.me potete dire se posso fare qualcosa?
    grazie

    • Buongiorno Cris.
      Le finanziarie concedono fino a circa 30.000 euro come prestito personale, e nessuna lo fa a firma singola, ovvero senza la firma di un garante. Lavorando come dipendente potrebbe provare a chiedere un prestito personale per il massimo importo possibile, ad esempio 30.000 euro con la firma di un garante, e poi richiedere la cessione del quinto per la differenza, ovvero il prestito in busta paga.
      Ad ogni modo le leggi sull’indebitamento sono diventate molto più severe rispetto a prima.
      Saluti.

  124. ciao vorei sapere dato che ho un quinto dello stipendio di 500e i due prestiti uno 344 e l atro 342 il mio stipendio si aggira sui 1500 sono un m ilitare l utimo prestito ho fatto 4 mesi fà ne protrei chiedere un altro di 5000e mia moglie lavora e guadagna dai 700 a 800 al mese ma in nero aspetto una vostra risposta grazie

    • Buongiorno Marta.
      Lavorando in nero sua moglie non potrebbe farle da garante, e dati gli impegni che ha il garante sarebbe altamente consigliato. Ad ogni modo le consiglio di aspettare almeno 6 mesi dall’ultimo prestito prima di fare una nuova richiesta.
      Saluti.

  125. ho gia’ un finanziamento di 400.00 al mese posso richiedere un altro prestito do 5.000.00 ho uno stipendio netto di 1.400.00 al mese grazie

    • Buongiorno Eleonora.
      Dipende da quanto tempo lo sta pagando e da tanti altri fattori. Potrebbe valutare il consolidamento debiti oppure la cessione del quinto se lavora come dipendente o percepisce una pensione.
      Saluti.

  126. Salve , volevo sapere se con un finanziamento incorso , di 10, 000€ avuto a dicembre con la cessione del quinto , potrei richiedere un finanziamento di 30,000 , con l’estinzione dei 10,000. quindi netti sarebbero 20,000.
    Per acquisto di licenza bar…ho possibilita dato che sono assunto solo da un anno con il contratto indeterminato?…grazie saluti

    • Buongiorno Cris.
      Non credo che riuscirebbe ad estinguere la cessione con 10000 euro se ne ha ottenuti 10000 in quanto l’importo finanziato è di sicuro più alto. Ad ogni modo potrebbe provare a fare la sua richiesta, ma occorrerà necessariamente la firma di un garante.
      Saluti.

  127. Salve, volevo sapere, avendo preso da poco un prestito con rata di circa 270€, che possibilita avevo per peenderne un altro di circa 17000 avendo un reddito di circa 3500€. ps il prestito in essere ha un mese di vita

    • Buongiorno Andrea.
      Direi ben poche possibilità in quanto il repentino indebitamento non è visto bene dalle finanziarie. Attenda almeno 6 mesi e poi provi a fare la richiesta con la firma di un garante.
      Saluti.

  128. si parla sempre3 di consolidamento debiti ma realmente nessuno le fa io ho chiesto 50000 euro per consolidare i prestiti che ho ma nessuno me li concede distinti saluti massimo

    • Buonasera Massimo.
      Il consolidamento debiti esiste come prodotto e le assicuro che viene concesso anche se non le nascondo che i parametri in questi ultimi periodi si siano ristretti. Per importi del genere è davvero molto difficile. Nella maggior parte dei casi si possono consolidare debiti fino a 30.000 euro e viene richiesta spesso la firma di un garante.
      Saluti.

  129. ciao sono un dipendente privato che lavoro da 14 anni..ho fatto la richiesta dell anticipo tfr per spese dentistiche..non avendo calcolato che ho in corso 2 cessioni del quinto pari ad un importo di 30000euro con rate da 400euro mensili e in + ho altri finanziamenti ke ho quasi finito di pagare…cosa potrei fare per ricevere almeno 10000 per poter pagare il dentista visto che ha gia iniziato i lavori?grazie

    • Buonasera Carmine.
      Il tfr glie lo hanno versato? Potrebbe provare con il rinnovo della cessione e/o della delega, se ha pagato almeno i due quinti dei finanziamenti, oppure chiedere un nuovo prestito andando a estinguere i prestiti in corso fuori da busta paga, magari con la firma di un garante visto che è già esposto anche con i prestiti in busta paga.
      Saluti.

  130. Ho già diversi finanziamenti per un tatale mensile di e 1500 e ho esigenza di un nuovo finanziamento di e 50000 per lavori urgenti di ristrutturazione. Posso richiede un altro finanziamento? Ho un reddito netto di e 4300 mensili + mia moglie

    • Tony buona sera,
      la sua esposizione mensile è già prossima alla soglia di indebitamento massimo, quindi richiedere un nuovo finanziamento di altri 50000 euro non sarà sicuramente semplice. Tenga in considerazione che anche con la firma di un garante generalmente un prestito personale si limita all’importo di euro 30000. Trattandosi di ristrutturazione, presumo che lei sia proprietario di un immobile e pertanto più che un prestito personale le converrà valutare un mutuo ipotecario. Inoltre se esistono i presupposti appena menzionati, valuti se approcciare una richiesta di mutuo di ristrutturazione + consolidamento debiti così con questa nuova operazione potrà abbattere la sua esposizione mensile ed affrontare un unica rata mensile di certo inferiore rispetto all’esposizione mensile attuale.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  131. ciao volevo chiederti un informazioni o alcuni prestiti in corso lultimo lo fatto circa 6 mesi fa o contatato il crif mi anno detto che farne uno di nuovo devono passare 6 mesi seocndo voi essiyte una genzia ch emelo concede? che fare? spero in una ripsota grazie

    • Nicolo buona sera,
      può valutare, in alternativa al prestito personale, la cessione del quinto di stipendio, finanziamento che non tiene conto del recente prestito erogato.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  132. ho due prestiti in corso pagati regolarmente fatti tutti e due nel 2011. visto che vorrei cambiarmi la moto secondo voi posso chiedere un nuovo prestito di 5000 euro? Omar

    • Omar buongiorno,
      le consiglio di chiedere un prestito personale di consolidamento debiti più nuova liquidità. Altrimenti potrebbe aumentare troppo la sua esposizione mensile. Se il montante debiti supera i 15000 euro, faccia la nuova richiesta con la firma di un garante.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  133. SALVE,
    IO SONO SEGNALATO IN CRIF,MA SOLO PER POCO PERCHE A MARZO SONO PASSATI 2ANNI. HO IN ATTO UN FINANZIAMENTO DA MARZO 2011 DI 5.000EURO PER 3 ANNI CON RATE DA 180EURO PAGATE SEMPRE REGOLARE. VORREI RICHIEDERE A MAGGIO UN NUOVO FINANZIAMENTO DI 7.000EURO PER AQUISTO MOTO. PREMETTO CHE HO UNA BUSTA PAGA DI 1.000 EURO MENSILI HO 22ANNI SONO ASSUNTO DA 3 ANNI E PIU, A TEMPO INDETERMINATO E VIVO CON MIO PADRE. AVRO’PROBLEMI? GRAZIE PER LA RISPOSTA

    • Luca buona sera,
      le consiglio ad aprile di richiedere a crif una visura aggiornata così verificherà se effettivamente i ritardi di pagamento sono stati cancellati. Dopodiché se tutto regolare potrà presentare una nuova richiesta di finanziamento. Se il prestito acceso a marzo 2011 è stato fino ad ora pagato regolarmente, si rivolga direttamente alla stessa società finanziaria.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  134. Ho un altra domanda da farvi, se chiedo un mutuo in banca per l’acquisto prima casa (valore della casa 180.000, mutuo richiesto 100.000) avendo gia 850 euro di rate da sostenere, quali sono le possibili soluzioni per avere il mutuo? Puo’ la banca estinguere tutti i finanziamenti e le carte revolving per cosi poi erogare il mutuo? (es. 100.000 mutuo + 30.000 chiusura prestiti per cosi’ avere una sola rata di circa 700 euro per 30 anni)? Grazie.

    • Diego buongiorno,
      si teoricamente potrebbe essere una soluzione; di certo senza consolidare i prestiti in corso è impossibile ipotizzare l’erogazione di un mutuo considerate le rate in corso rispetto al suo reddito. La banca potrà richiederle il saldo prezzo, ovvero la differenza tra l’importo d’acquisto (€ 180.000,00) e l’importo concesso tramite il mutuo (€ 130.000,00). In sostanza la banca potrebbe valutare questo mutuo previa verifica della sua reale disponibilità finanziaria la quale non potrà essere reperita tramite altri finanziamenti.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  135. Buonasera, vi spiego la mia situazione: ho in corso 2 finanziamenti, una cessione del quinto, una delega e tre carte revolving per un totale mensile di rata di 850 euro, con uno stipendio di circa 1800. Ho provato a chiedere il consolidamento per accorpare tutto e abbassare la rata ma mi è stata chiesta la firma di un garante, cosa che purtroppo non posso fare.. Come posso fare per ridurre la rata? Ho provato in piu’ finanziarie, è possibile che senza firma di garanzia non mi passino il consolidamento (circa 25 mila euro)?

    • Diego buongiorno,
      questo di certo contribuirà positivamente. Prima di fare una nuova richiesta verifichi che le precedenti non siano più presenti in banca dati.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

    • Diego buongiorno,
      ottenere un prestito personale di questo importo oggi effettivamente è particolarmente difficile senza la firma di un garante. Le finanziarie valutano oggi con molta attenzione la concessione del credito e cercano di tutelarsi il più possibile per ridurre al minimo i rischi di insolvenza di un cliente. Presumo che lei non possa in questo momento rinegoziare cessione del quinto e delega. Ha valutato la possibilità di rinegoziare solo uno dei due prestiti in corso compreso le carte revolving. In questo modo farà un primo consolidamento parziale ma di certo eliminerà le rate delle carte revolving ed il loro debito che per natura è difficile estinguere. Successivamente, quando avrà ridotto ulteriormente i suoi impegni, proverà nuovamente un consolidamento per l’intero importo del debito residuo.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  136. Con mia moglie abbiamo in corso diversi finanziamenti oltre a due carte revolving agos. Posso richiedere un altro finanziamento anche se ne ho altri in corso? ho fatto una richiesta di prestito online ma mi hanno detto che non me lo danno perché sono troppo indebitato. Che fare?
    Gennaro

    • Gennaro buongiorno,
      alla luce della risposta della sua ultima richiesta online, provi a valutare se effettivamente è troppo indebitato o quanto meno se l’importo delle rate mensili da rimborsare è troppo elevato rispetto al reddito percepito. In quest’ultimo caso dovrebbe valutare un prestito personale di consolidamento debiti più nuova liquidità. Consolidando i prestiti in corso e aumentando il piano di ammortamento fino a 120 mesi, l’importo della nuova rata da rimborsare si ridurrà e di conseguenza si creerà nuovo spazio per ottenere il prestito personale di cui necessita. L’alternativa è la cessione del quinto e la delega di pagamento, ma valuti se questi due finanziamenti, soprattutto le rate di questi, non aggravo eccessivamente il vostro bilancio familiare.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  137. Giorgio buona sera,
    per chi come lei ha diversi finanziamenti in corso e ha l’esigenza di un nuovo finanziamento, una valida soluzione è richiedere un prestito personale per consolidamento debiti più nuova liquidità. Con questo nuovo finanziamento potrà:
    – chiudere tutti i finanziamenti in corso e accorpare le rate in una
    – aumentare i mesi di ammortamento del nuovo finanziamento così da abbattere l’esposizione mensile. Il prestito personale per consolidamento debiti può essere acceso con durata fino a 120 mesi

    Distinti saluti
    Roberto Badiali

OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO

Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI

Non lasciarti Sfuggire Quest'Occasione

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif