Prestito per Segnalato Crif: ecco la Soluzione!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Hai bisogno di un Prestito ma risulti segnalato in Crif per il mancato pagamento di una o più rate di un prestito personale?
Se dipendente o pensionato, possiamo aiutarti! Compila il modulo qui sopra e scopri i vantaggi offerti da 4Credit. In modo pratico e veloce puoi ottenere nuova liquidità fino ad € 50000 e rimborsare comodamente le tue rate fino ad un massimo di 120 mesi.

Il prestito per chi è segnalato in Crif corrisponde alla cessione del quinto di stipendio o pensione. Per i soli dipendenti esiste la possibilità di ottenere un secondo finanziamento, la delega di pagamento. Questo secondo prestito, detto anche doppio quinto, ha le stesse caratteristiche della cessione del quinto.

COMMENTO DI UN NOSTRO CLIENTE
Ho davvero bisogno di un prestito. Sono segnalato in crif: vi prego di aiutarmi…

RISPOSTA
Molto volentieri, ma dobbiamo verificare se esistono i presupposti per poterle concedere un prestito. Logicamente, visti il ritardo segnalato in Crif (e verosimilmente anche in expirian e forse ctc), non possiamo inoltrare la sua richiesta come prestito personale, ma nel caso in cui lei fosse dipendente con contratto a tempo indeterminato o pensionato, allora si può richiedere un prestito tramite cessione del quinto di stipendio o pensione e/o delega di pagamento (solo per i dipendenti).

Questo prestito è strutturato con un ammortamento massimo di 120 rate ed una rata massima pari al 20% dello stipendio netto o pensione netta percepiti mensilmente. Il dato di stipendio netto o pensione cedibile si deduce rispettivamente dal certificato di stipendio o quota cedibile. Compili il modulo, entro le prossime 24 ore un nostro consulente la contatterà.

4Credit

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

4credit

293 comments

  1. Salve vorrei un informazione ho sia un problema di crif e sia a livello lavorativo in quanto non ho ancora effettuato un anno di lavoro pur avendo un contratto a tempo indeterminato. Volevo sapere se può esserci qualche problemi per quanto riguarda la richiesta di finanziamento che vorrei fare.

  2. Avrei necessità di consolidare alcuni finanziamenti per un totale di 9.500 €. Ma il mese scorso sono stata segnalata al Crif per il mancato pagamento di una rata, pagamento che poi ho saldato nei giorni scorsi, e quindi ora risulto in pari con i pagamenti. Sono titolare di un contratto a tempo indeterminato, iniziato circa 12 anni, con una società cooperativa, ma il finanziamento di consolidamento mi è stato negato dalla mia banca. C’è qualche possibilità con voi di poterlo ottenere?

  3. BUON GIORNO, SONO DAVIDE. L’ANNO SCORSO HO EFFETTUATO (AIME’) A CAUSA DI PROBLEMI PERSONALI DUE SOLUZIONI SALDO E STRALCIO UNA CON FINDOMESTIC E UNA CON AGOS – QUEST’ANNO HO UN PROBLEMA CON L’UNICREDIT BANCA IN QUANTO HO UNO SCOPERTO DI 5.000,00 SENZA FIDO E SI PIGLIANO TANTI INTERESSI, MI CHIAMANO SPESSO AGENZIE DI RISCOSSIONE CREDITI E SICCOME VORREI ESTINGUERE IL DEBITO AL PIU’ PRESTO MI CHIEDO SE POTREI OTTENERE UN PICCOLO PRESTITO INPDAP ESSENDO UN MILITARE. PREMETTO CHE HO GIA’UNA CESSIONE ED UNA DELEGA ANCORA NON RINNOVABILI.

    • Buonasera Davide.
      Non conosciamo le caratteristiche del prestito inpdap. In generale è possibile avere rate fino al 50% dello stipendio, ma dipende dall’Inpdap concederlo o meno.
      Saluti.

    • ciao davide,
      chiedendo info all’interno dell’inps in modo ufficioso (conoscenza di una lavoratrice) mi aveva accennato di un dipendente che si trovava circa la tua situazione e gli avevano concesso un prestito pluriennale diretto per fare rata unica e cercare di “ripartire”. mi ha precisato pero che è un caso che rientra nei c.d. “casi eccezionali” e che l’ok definitivo viene dato dal direttore provinciale della sede inps. Piu che dirti di provare a questo punto non saprei, nella peggiore delle ipotesi ti becchi un no e amen.
      per l’agenzia riscossione crediti ti consiglio di essere duro e scortese con loro che sono degli stalker al limite della legge.
      in bocca al lupo. 😉

  4. Salve,sono stato segnalato al crif due Anni fa per ritardo pagamento,avevo saltato due rate consumit mi ha dato una lettera credito estinto.quanto tempo devo aspettare per essere cancellato difinitivamente..grazie

    • Buongiorno Marco.
      Se semplice ritardi per un periodo superiore a 2 mesi occorre attendere 24 mesi dalla regolarizzazione delle rate.
      Saluti.

  5. Oggetto:richiesta di blocco del finanziamento

    Salve sono Maurizio Novelli correntista presso l’agenzia di xxxxxxx
    IT26U020083xxxxxxxxxxx4 – xxxxxxxMAURIZIO
    in data maggio 2015 ho chiesto una rimodulazione del mio finanziamento e scoperto POS
    Ho avuto modo di parlare con la Sig,ra xxxxxxxxper trovare una adeguato modo per rientrare del mio scoperto e del finanziamento.
    mi è stato proposto di fare un rientro dello scoperto POS pari a ,€ 350,00 mensili per 12 mesi,
    e nel frattempo veniva bloccata la rata del finanziamento di € 670,07 per un periodo di 12 mesi
    il Lunedì mi è stato chiesto di venire a firmare i documenti per le richieste sia io che il mio garante ci siamo presentati a firmare.
    Pertanto per me era tutto apposto.

    Dopo avere firmato sia da me medesimo come dal mio garante xxxxxxxx,
    ho cominciato a versare la rata richiesta di 350,00 al mese.
    Vengo a sapere dopo qualche mese che risultava che le rate del finanziamento di € 670,07 non sono state bloccate come d’accordi, e andate in CRIF.
    Mi sono recato all’agenzia di xxxxxxx e mi è stato riferito che non è stata presentata la richiesta,
    per il fermo del fido.
    Allora con molta gentilezza ho fatto presente che dopo l’accordo intercorso con la Sig,ra xxxxxxxxx
    io il Lunedì sono venuto a firmare sia io che il mio garante, la proposta che mi è stata fatta.
    Questo piccolo disguido alla mia persona ha creato dei problemi e in ricaduta la mio garante.
    Ora presento personalmente e chiedo cortesemente che possiate accettare la mia richiesta di fermo del finanziamento di € 670,07.
    La cancellazione dalla CRIF in quanto come accordi presi a suo tempo io la rata di € 350,00 l’ho sempre onorata .
    In quanto io voglio saldare il mio dovuto con i giusti interessi ma in queste condizioni mi troverei in difficoltà e di conseguenza il mio garante.
    Ora mi viene chiesto di saldare le vecchie rate, e dopo si farà nuova richiesta del blocco del finanziamento che doveva essere fatta qualche mese fa.
    Quando io mi sono presentato in banca facendo presente che mi si stava creando il problema che i miei fornitori e committenti mi tardavano i pagamenti, “ed ho presentato reali fatture” sono venuto per chiedere un aiuto da parte vostra ,mi è stata fatta una proposta che e il mio garante abbiamo accettato.
    desidero anche avere il vostro consiglio tramite mia Mail.Grazie

    • Buongiorno Maurizio.
      Il mio parere è che un accordo è un accordo, per cui non ha senso stipularne un altro. Invii a Crif la richiesta di cancellazione con allegato l’accordo preso e insista nei confronti dell’istituto.
      Saluti.

  6. Buongiorno, io e mio marito abbiamo aperto un mutuo cointestato per l’acquisto della nostra casa quasi 7 anni fa. Da un po di tempo ormai abbiamo scoperto di essere stati iscritti al Crif per delle rate pagate in ritardo o saltate ma non abbiamo mai ricevuto nessuna comunicazione scritta da parte dell’istituto che ci ha fatto il credito. Cosa possiamo fare per essere cancellati? Non basta aver sanato la situazione?

    • Buongiorno Rosida.
      Dopo aver sanato la situazione occorrono 24 mesi per poter ottenere la cancellazione. Se non siete stati avvisati potete provare a fare ricorso tramite l’Arbitro Bancario Finanziario e chiedere la cancellazione.
      Saluti.

  7. Salve mi chiamo Domenico. .. volevo un informazione da un anno a questa parte sono stato iscritto al crif x una rata pagata in ritardo, ma x essere onesto non mi hanno mandato nessuna comunicazione. .. cosa posso fare??? Grazie mille in anticipo

    • Buongiorno Domenico.
      Deve inviare una comunicazione per raccomandata all’istituto di credito chiedendo di inviare a crif immediatamente la richiesta di cancellazione, perché in caso contrario si rivolgerà all’ABF che ha già emesso sentenze favorevoli in proposito. Il codice di deontologia e di buona condotta in materia di protezione dei dati personali all’articolo 4 comma 7 precisa l’obbligatorietà dell’avviso scritto da parte dell’istituto di credito. Inoltre l’ABF ha più volte evidenziato come un semplice ritardo non possa scaturire in una segnalazione negativa, che dovrebbe invece essere effettuata in caso di persistenza del mancato pagamento.
      Saluti.

  8. Sono il titolare di una ditta individuale artigiana:
    Avrei necessità di accedere ad un piccolo prestito per spese relative alla mia attività (7/8 mila euro)
    Purtroppo lo stato di crisi ha fatto si che al momento non sia in condizioni di ricevere alcun prestito da banche o finanziarie in quanto segnalato e senza garanzie se non quella del mio lavoro.
    Ho un volume di affari di € 35mila al 2014, documentato dall’agenzia delle entrate.
    Pensate che con voi sia possibile ottenere un prestito del genere con rate di restituzione non molto alte ?
    Grazie.

    • Buongiorno Antonio.
      Attualmente noi non valutiamo prestiti personali, ma solo cessioni del quinto. Ad ogni modo la segnalazione negativa purtroppo inciderebbe su qualsiasi richiesta di prestito personale. Le finanziarie respingono automaticamente le richieste di prestito quando riscontrano la presenza di segnalazioni negative. Attualmente è riuscito a regolarizzare la posizione nonostante le segnalazioni o ha ancora dei ritardi?

      • Buonasera vorrei sapere un informazione.Mio marito dipende statale ha richiesto un prestito personale ma l hanno respinta dicendo che eravamo iscritti al crif siamo andati in banca e cn autorizzazione di mio marito ci hanno fatto vedere che nn era vero…era tutto pulito c’era soli dei pagamenti effettuati con dei giorni di ritardo ma tutti pagati per una piccola cifra di duemila euro….si potrebbe effettuare un prestito personale? Visto che cessione nn può farla? Risp urgente grazie

        • Buonasera Veronica.
          Dei pagamenti avvenuti in ritardo sono esattamente una segnalazione negativa in Crif. Per quale motivo non può fare la cessione se posso chiederlo?

  9. Se sei segnalato al crif, per aver pagato una rata in ritardo e voi sul vostro sito fate capire che e’possibile ottenre un finanziamento solo con la cessione del quinto o con la delega, grazie per avere scoperto l’acqua calda!!!!

    • Buongiorno Giovanni.
      Premesso che mi sembra sinceramente poco corretto e scortese scrivere con tale ironia visto il lavoro che facciamo e le centinaia di risposte che diamo GRATUITAMENTE ogni giorno agli utenti le svelo una cosa. non è assolutamente la scoperta dell’acqua calda, in quanto sono in molti a non sapere ancora dell’esistenza della cessione del quinto, e ancora più persone non sanno che non sia possibile ottenere prestiti personali in caso di segnalazioni negative. Il fatto che Lei sia a conoscenza di tali informazioni non significa che anche gli altri lo siano. Detto questo, se leggesse il nostro blog, saprebbe che non si può essere segnalati per una sola rata pagata in ritardo se non per un ritardo superiore ai 60 giorni, e che se non si viene avvisati è possibile chiedere la cancellazione per mancato avviso. Anche questa è la scoperta dell’acqua calda?

      • Beh in effetti anche io sono stato tratto in inganno dalla vostra pubblicità; Prestito per Segnalato Crif: ecco la Soluzione! Piuttosto sarebbe corretto scrivere, Prestito dipendenti e pensionati segnalati al CRIF, ecco la soluzione. Inoltre dispiace constatare che le finanziarie hanno lasciato per strada i piccoli imprenditori ai quali anche un microcredito sembra inaccessibile ma vitale. Se tutti chiudono i rubinetti come si può pretendere una ripresa economica? Bisogna avere fiducia nel futuro! Ah dimenticavo, sono un piccolo imprenditore e ho un patrimonio immobiliare che volendolo svalutare non scende sotto i 350mila € con una rendita mensile pari ad uno stipendio medio, che dite? Me lo fate un prestito di 10/15mila € in 5 anni o sono da cestinare? Tranquilli, non vi agitate, NON mi serve! Saluti

        • Buongiorno Vittorio.
          Noi siamo mediatori e non una finanziaria, per cui i prodotti non li facciamo noi e mi creda, ci piacerebbe molto avere prodotti a disposizione per finanziare tutti. Purtroppo però non è così, e possiamo solo confermare che se si lavora come autonomi ottenere un finanziamento in questo momento è molto difficile, soprattutto se segnalati negativamente. Mi spiace che sia stato tratto in inganno, ma nello scrivere gli articoli occorre rispettare determinate regole, altrimenti non avrebbe mai trovato l’articolo in questione. Se ad esempio scrivessimo: prestito per dipendenti e pensionati segnalati in crif…… probabilmente ci troverebbe una persona ogni 6 mesi, ma dipendenti e pensionati così come tutti gli altri cercano solo prestiti per segnalati, si tratta dunque di esigenze di indicizzazione sui motori di ricerca, ma leggendo il nostro blog vedrà centinaia di risposte e molti articoli che parlano dei lavoratori autonomi e della situazione attuale.
          Saluti.

  10. ho un prestito in corso per una tv con il negozio unieuro. allora. problema e che io per 3 mesi aspettavo che voi prendevate i soldi per la rata. la rata quando lo avevo fata l’iban come io non ne sapevo come funzionasse lo lasciato quello del mio fidanzato e la rata a nome mio cosa che lo scoperta dopo qualche ricerca che non si doveva accettare qui già colpa del negozio quando a inserito la pratica. dopo 3 mesi di non aver pagato la rata mi avete già messo la segnalazione come cattivo pagatore nella banca dati. se non avevo intenzioni da pagare non lo facevo fin d’ora. grazie credo che si risolva

    • Buongiorno Lorenzo.
      Non penso proprio che il prestito sia stato fatto con noi in quanto noi non collaboriamo con unieuro.
      Saluti.

  11. Vorrei sapere per favore vorrei vendere la mia casa estinguere la mia cessione del 5della pensione e riaprire un nuovo mutuo ma mi e stato detto ho delle segnalazioni solo per ritardati pagamenti di una carta rewolving Agos cosa succede?

  12. Buongiorno,mio padre ha un debito con 2 finanziarie che sfortunatamente negli ultimi 2 anni nn è più riuscito a pagare,e ammontano a circa 11 mila euro in totale.
    Essendo segnalato dal crif, e avendo già ricevuto il richiami da Agos,aveva pensato di estinguere queste finanziarie prima possibile. Potrebbe ricevere un finanziamento per chiudere questi 2 avendo già la cessione di quinto dello stipendio impegnata ed altri impegni?
    Se si,quanto tempo passa per essere cancellato dal crif?
    Grazie

    • Buongiorno Giovanni.
      La cancellazione avviene dopo 36 mesi dall’estinzione dei prestiti insoluti. Avendo delle segnalazioni negative non può richiedere un prestito personale, ma solo la cessione del quinto o la delega di pagamento.
      Saluti.

  13. Salve, sono stato segnalato in crif ma non ho mai ricevuto avviso scritto dalla banca nè di intimazione, nè di futura iscrizione in caso di mancato pagamento rate di carta di credito. Inoltre questi signori mi avevano prorogato la scadenza della carta di un anno ma nel frattempo mi hanno iscritto. Posso chiedere un risarcimento secondo voi?

    • Buongiorno Diego.
      Sicuramente, dopo aver saldato, potrà chiedere la cancellazione. Per quanto riguarda il risarcimento bisognerebbe quantificare i danni, ma dovrebbe rivolgersi ad un avvocato e fare causa alla banca.
      Saluti.

  14. Salve sono socio di una snc di impresa edile sono segnalato al crif x pagamenti in ritardo ho mio padre che mi farebbe da garante anche lui socio cerco finanziamento personale di 30000 mi potete aiutare?

    • Buongiorno Daniele.
      Noi attualmente non valutiamo prestiti personali. Ad ogni modo se segnalato negativamente nelle banche dati creditizie non può ottenere un prestito personale, per cui la richiesta di prestito non dovrebbe essere fatta a Suo nome.
      Saluti.

  15. buonasera volevo chiederle ero interessato a una cessione del quinto lavoro da 5 anni presso srl ho chiesto a delle finanziarie ma mi hanno risposto in molti che con l’azienda per cui lavoro nn fanno cessioni del quinto per problemi assicurativi cosa posso fare ?a chi posso rivolgermi?Grazie

    • Buongiorno Giuseppe.
      Una risposta negativa non implica che nessuna assicurazione possa coprire, per cui trattandosi di una consulenza gratuita non Le costerebbe nulla farci valutare la cosa. Ci invii la partita iva dell’azienda a preventivi@4credit.it e proveremo a verificare senza impegno.
      Saluti.

  16. Salve,io avrei come tutti bisogno di un aiuto. Da 3 anni lavoro presso una ditta snc con 8 dipendenti ed ho un contratto indeterminato. Purtroppo anni fa feci una firma da vallo e l’interessato non mi pago ‘ piu il finanziamento. Io avendo 3 figli non ero riuscito ad accollarsi pure quella spesa e così venni segnalato .gli anni son passati ma ad oggi la segnalazione e ‘ rimasta. Posso in qualche modo avere un prestito? Mi serve veramente tanto. Grazie

    • Buongiorno Luigi.
      Purtroppo con una segnalazione in Crif nessuna finanziaria concede prestiti personali. Le avevano inviato una comunicazione scritta circa l’imminente segnalazione?

    • Buongiorno Valeria.
      Attualmente non ci risulta esistano finanziarie in grado di concedere prestiti a lavoratori autonomi segnalati in Crif. L’unico prodotto teoricamente possibile è il prestito cambializzato, ma non è così facile trovare una finanziaria che lo conceda.
      Saluti.

  17. Buongiorno, circa una settimana fa ho chiesto una nuova liquidità ad una finanziaria di cui ho un prestito con loro preso nel 2009 sempre pagato regolarmente.Avendogli dato tutti i requisiti necessari con la possibilità di un garante mi hanno detto che la cifra massima che potevo ottenere era solo 5000 euro ovviamente aumentando la rata mensile e accorciando i tempi del prestito.gli ho subito detto di no dopo neanche 5 minuti mi arriva un e mail con scritto che è stata avvenuta una segnalazione in banca dati.Possono farlo? Avendo solo richiesto un semplice preventivo?

  18. Salve,

    abito nella provincia di Bari (Puglia) e sono un lavoratore autonomo anche se attualmente sto lavorando con un contratto cocopro. Posso ottenere un prestito di 5.000 euro per acquisto di un auto usata anche se sono segnalato in crif ?
    Cordiali Saluti
    Lorenzo

    • Buongiorno Lorenzo.
      Purtroppo non è possibile in quanto la segnalazione crif è visibile da tutti gli istituti di credito.
      Saluti.

    • Buonasera Roberto.
      Ci invii la Sua richiesta compilando il modulo di contatto e valuteremo la Sua situazione senza impegno.
      Saluti.

  19. Salve siccome ho chissà un finanziamento però mi è venuto respinto avuto la delibera dal finanziatore di cui mi ha respinto la pratica posso tranquillamente accedere ad altre finanziare

    • Buongiorno Simone.
      Purtroppo in questo momento valutiamo prestiti a lavoratori autonomi anche segnalati, ma per problemi di territorialità non possiamo arrivare in Sicilia ma solo nel nord Italia dove operiamo.
      Continui a cercare.
      Saluti.

  20. Buonasera
    Sono un lavoratore autonomo e avrei bisogno di 6000 euro ma causa problema societario sono rimasto in dietro
    Con i bagameti ora vorrei sistamare un po le cose mi potete dare una soluzine ?
    Grazie

  21. Buona sera io sono segnalato in crif lavoro a tempo indeterminato da giugno 2013 assunto fisso lavoro in una ditta con 4 dipendenti più i miei capi totale siamo in 6 e possibile avere un prestito attendo vostra risposta.

    • Buongiorno Emanuele.
      Penso possa richiedere un prestito personale. Qualora si trattasse della Sua prima richiesta Le suggerisco di non chiedere una somma alta o di fornire un garante.
      Saluti.

  22. Salve io ho una cessione del qui nto in corso e vorrei fare un prestito cambializzato di 1500 euro, visto che facendo richieste di prestiti personali mi sono state rifiutate, vorrei optare per questa, ma comq garanzia chiedono il tfr, scusa ma il tfr nn è già una garanzia per il precedente prestito?

    • Buongiorno Nicola.
      Sinceramente non ci risulta vi siano finanziarie che facciano prestiti cambializzati garantiti dal tfr, perciò penso si tratti sempre di una cessione (un rinnovo), oppure una delega di pagamento. Ad ogni modo non è detto che non sia così davvero anche se non conosciamo assolutamente questo prodotto. Ad ogni modo se il tfr è già vincolato loro possono vincolarlo ma solo in seconda battuta, nel senso che comunque la finanziaria che Le ha concesso la cessione del quinto avrebbe la precedenza sull’altra.
      Saluti.

  23. sono iscritta al crif ho bisogno per la mia attività di liquidità possibile che ai lavoratori autonomi si sbarri la strada così tanta pubblicità ma i fatti?

  24. salve, vorrei sapere se posso rinnovare contemporaneamente sia la delega che la cessione dato l’uno e l’altro hanno superato i 60 mesi, ed io necessito di piu liquidita per motivi personali. Grazie in anticipo.

    • Buongiorno Valeria.
      Dal punto di vista della normativa si, può rinnovare entrambe nello stesso momento. La finanziaria valuterà chiaramente se la cosa si possa fare, ovvero se ha abbastanza tfr per rinnovare entrambe e se effettivamente con la liquidità ottenuta si riesca a rinnovare entrambe.
      Saluti.

  25. salve puodarsi che non ce nessuno che a capacita di fare cose speciale o particolare per chi e segnialato in crif escludente il quinto non esiste nessuno con valori di fare lavoro capace di finanziare senza che dire del quinto anche se sia lavoratore a tempo indeterminato con reddito mensile e senza che vuole trovarsi nello sbaglio del passato ma ce chi da fiducia a chi cerca di averla di nuovo ma ci si rende conto che una persona non e che dovrà essere sempre la stessa persona grazie

    • Buongiorno Michele.
      Purtroppo non è una questione di fiducia. Per come funziona attualmente il settore del credito, non c’è spazio per la fiducia perché ormai è tutto automatizzato. Se segnalati in crif il prestito viene respinto automaticamente dai sistemi, senza che si possa fare nulla. Attualmente l’unica possibilità per i segnalati in crif è la cessione del quinto. Speriamo che le banche decidano prima o poi di cambiare le loro politiche.
      Saluti.

      • ho avuto solo ritardi e sto continuando a pagare regolarmente da 28 mesi.
        i ritardi sono stati rispettivamente: per una carta 6 rate e per l’altra carta 3 rate.
        grazie

        • Buongiorno Katia.
          Se 28 mesi fa ha regolarizzato le rate e ora paga regolarmente, le segnalazioni non dovrebbero essere più visibili, ma deve aver rimborsato le rate arretrate, non basta essere regolari con le nuove. Ha già chiesto la Sua visura Crif?

  26. Buongiorno, sono stata segnalata al crif 2 anni fa da due società diverse per problemi fortunatamente risolti. Sto ancora pagando le rate di queste carte di credito revolving. Volevo chiedere:
    1- se il fatto che io pago regolarmente da 2 anni le rate comporti la cancellazione automatica dalla banca dati crif
    2- la presenza della segnalazione anche se si riferisce a 2 anni fa comporta che io non possa piu chiedere prestiti fino a che non vengono cancellate le posizioni?
    3- se il mio estratto crif presenta 2 posizioni non posso chiede prestiti o finanziamenti?

    • Buongiorno Clara.
      Se le segnalazioni risultassero ancora, anche se risalenti a due anni fa, le impedirebbero di ottenere nuovi finanziamenti. però se si è trattato solo di ritardi, dopo 24 mesi le segnalazioni dovrebbero ormai essersi cancellate. Ha provato a chiedere la Sua visura crif?

      • ho provato a chiedere la visura al crif che mi ha scritto evidenziando ancora le posizioni.
        possso chiedere la cancellazione visto che pago regolarmente da 28 mesi?

        • Se 28 mesi fa a recuperato gli arretrati e da allora paga regolarmente, dovrebbero cancellarla, anzi avrebbero dovuto farlo in automatico dopo 24 mesi.
          Saluti.

  27. Buonasera. . qualcuno sa se una finanziaria può venire a conoscenza di una persona che é stata segnalata al crif. anni prima ma poi cancellata. Chiedo ciò poiché mi è stato rifiutato un finanziamento e non mi hanno detto il motivo.. grazie a coloro che risponderanno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*