Prestito fino a 50 mila euro: Richiedilo Subito!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Prestito 50 mila euro
Hai bisogno di nuova liquidità fino ad € 50000? Se dipendente o pensionato puoi richiederlo tramite cessione del quinto e/o delega di pagamento.

Compila il modulo qui sopra e scopri i vantaggi offerti da 4Credit. Entro le successive 24 ore riceverai la chiamata di un nostro consulente con il quale verificherai le condizione del prestito personale a te dedicato.

Grazie al piano di ammortamento estendibile fino a 120 mesi, potrai rimborsare le tue rate mantenendo un importo basso. Grazie a questi prestiti personali potrai ottenere nuova liquidità anche se segnalato in banca dati nella lista dei cattivi pagatori o se protestato o pignorato. Il prestito personale 50 mila euro, dedicato a dipendenti e pensionati, ti sarà concesso senza bisogno di giustificare la motivazione.

Potrai acquistare un auto, ristrutturare casa, consolidare altri prestiti personali o realizzare qualsiasi progetto a cui stai pensando. In alcuni casi il prestito personale tramite cessione del quinto può arrivare anche a 75000 euro. Inoltre se abbinato alla delega di pagamento, la liquidità ottenuta può essere maggiore.

Richiedi subito il Tuo Preventivo Gratuito. I prestiti tramite cessione del quinto e delega di pagamento ti aiuteranno a realizzare ogni tua esigenza.

4Credit

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

4credit

24 comments

  1. salve voelvo sapere se potevo richiedere un prestito di 50000 per estinguerne uno da 39300 con rata da 580 euro al mese

    • Stefano buongiorno,
      l’importo richiesto è elevato e non facilmente ottenibile. Tuttavia bisognerebbe valutare la pratica nel complesso per poterle fornire un riscontro certo. Ha già fatto richiesta sul nostro sito?

      Distinti saluti
      4Credit

  2. Salve volevo chiedere se con un con un contratto a tempo indeterminato di 900 mensili e un contratto apprendistato fino a novembre 2017 dai 500 ai 700 in base alle ore che fa..si poteva avere un prestito di 50000 in modo da estinguere il pagamento della macchina e avere i
    La restante liquidità..

    • Buongiorno Davide.
      Penso sia difficile raggiungere tale cifra sia per i redditi che per l’importo in sé. Oggi è difficile andare oltre i 30.000 euro, che già sono una somma complicata da ottenere.
      Saluti.

  3. Buongiorno sono infermiere con partita iva ma lavoro in una struttura privata da sei anni nel catanzarese ( Calabria) il mio reddito annuale e tra i 18.000 ai 22.000 euro l’anno!
    Avrei bisogno di un prestito di 50.000 mila per comprare una casa, premetto che la casa viene 45.000
    .. I 5000 restanti mi servirebbero per e!iminare la rata della macchina.. Che e 280 al mese per un altro anno e sei mesi. Il mio stipendio varia dai 1500 ai 2000 al mese!
    Aspetto vostre notizie!
    Cordiali saluti

    • Buongiorno Marco.
      Sicuramente occorrerà un garante, ma ha pensato a chiedere un mutuo invece che un prestito? I tassi dei mutui sono generalmente più bassi.
      Saluti.

  4. salve sono una prof che ad agosto otterrà il tempo indeterminato. mi servono 30 mila euro. il mio stipendio base è 1450. c è possibilità di richederlo già adesso anche se non sono a tempo indeterminato o devo attendere settembre. grazie…. la rata a quanto ammonterebbe ….

    • Buongiorno Simona.
      Dovrebbe provare a chiedere un prestito personale, ma il contratto a tempo indeterminato data la cifra è praticamente indispensabile e, inoltre, Le verrà richiesta la firma di un garante.
      Non è detto che con un solo finanziamento riesca ad ottenere tale somma. Potrebbe essere necessario chiedere due prestiti. Il secondo potrebbe chiederlo con la cessione del quinto e ottenere la liquidità che Le serve per differenza.
      Saluti.

  5. Buona sera per motivi familiari o cercato prestiti ad alcune finanziare per gli stessi motivi ho avuto problemi nei pagamenti, ora la mia situazione è migliorata percepisco uno stipendio di 1850 euro ma avrei bisogno di dieci mila euro per tamponare ,potreste aiutarmi..

  6. Salve sono una dipendente a tempo indeterminato avrei bisogno di un prestito di 25.000 rimborsabili in 120 mesi il mio stipendio mensile e intorno ai 950 euro secondo lei e una richiesta fattibile grazie

    • Buongiorno Melania.
      Sinceramente dubito che possa ottenere tale somma, soprattutto alla luce del Suo stipendio. Sicuramente le chiederanno la firma di un garante.
      Saluti.

    • Stefano buongiorno,
      no, il reddito percepito deve essere italiano, oltre alla residenza.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  7. Buona sera, lavoro come dipendente statale, sono un insegnate presso una facoltà universitaria. Avrei bisogno di un prestito personale di 50000 euro e sono disposta a valutare anche un finanziamento in busta paga. Se fosse possibile vorrei rimborsarlo in 120 mesi.

    Grazie Benedetta

    • Benedetta buona sera,
      potrebbe richiedere, considerato l’importo, cessione del quinto e delega di pagamento. Sono due finanziamenti la cui rata è trattenuta direttamente dalla busta paga. Fra i pregi di questi prestiti, oltre ai tassi d’interesse vantaggiosi, il piano di ammortamento offre un rimborso agevolato fino a 120 mesi.

      Per verificare la concreta fattibilità, bisogna analizzare tutta la documentazione reddituale.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  8. Sono un insegnate di scuola superiore di Modena e avrei bisogno di un prestito di 50000 euro. Devo ristrutturare una casa per mia figlia che fra pochi mesi si sposa. Non voglio fare un mutuo sia per l’ipoteca sia per i costi di notaio.
    Vorrei sapere se è possibile ottenerlo.
    Vi ringrazio, Mauro

    • Mauro buona sera,
      come insegnate può richiedere due prestiti in busta paga, la cessione del quinto e la delega di pagamento. Sommando gli importi dei due finanziamenti sono certo che potrà ottenere un prestito complessivo di euro 50000. Oltre alle condizioni vantaggiose in termini di tasso applicato, potrà rimborsare i due finanziamenti con un ammortamento fino a 120 mesi.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

    • Mario buona sera,
      ottenere un prestito personale di 50000 euro non è semplice, anzi. Diciamo che il limite di un prestito personale è di 30000 euro a meno che non si richieda un finanziamento tramite cessione del quinto di stipendio o pensione. In quest ultimo caso potrebbe ottenere importi anche superiori, ma il tutto è condizionato dall’importo massimo della rata che lei potrà rimborsare (rata massima pari al quinto dello stipendio o pensione, ovvero pari al 20% del reddito netto percepito mensilmente) ed al TFR accantonato presso l’azienda o presso un fondo pensione.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

  9. sono proprietaro di 2 immobili al 50 per cento 1 con mia moglie del valore d 300000 euro in prov. di cremona, 1 con mio fratello del valore di 200000 euro in prov. monza e brianza avrei bisogno di 80000 euro per ripianare il tutto sono artigiano con p.iva esiste 1 soluzione? grazie

    • Giuseppe buongiorno,
      dal punto di vista immobiliare ha di certo una buona solvibilità, anche se non specifica se questi beni sono attualmente ipotecati e se si per quanto. A parte questo il patrimonio immobiliare oggi non è di grande interesse per le banche meglio se una persona oggi necessità di liquidità ha più valore il reddito mensile percepito.
      Ciò che le consiglio è di trovare un punto di incontro con la sua banca, valutando nel caso di controgarantire il mutuo richiesto con l’ipoteca su un immobile di sua proprietà.

      Distinti saluti
      Roberto Badiali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*