Prestito con Cambiali: Scopri i dettagli!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Prestito Con CambialiPrestito con Cambiali: cos’è:

Il prestito con cambiali è un prestito personale garantito da uno o più effetti (cambiali). Il prestito prestito con cambiali è una soluzione di credito che ormai non è più utilizzata dalle tradizionali banche e finanziarie. Sono infatti rari i casi in cui un istituto di credito concede un prestito personale con la garanzia di una cambiale.

In passato venivano concessi con maggiore frequenza prestiti cambializzati senza garanzie accessorie, pertanto anche un cattivo pagatore avrebbe potuto ottenere nuova liquidità grazie a questo strumento di credito. Come detto prima nel corso di questi ultimi anni questo finanziamento è stato quasi eliminato e sostituito prevalentemente dalla cessione del quinto. Anche quest’ultimo è un prestito personale non noto a tutti, dedicato ai soli lavoratori dipendenti e pensionati. La cessione del quinto basa il suo rimborso tramite l’accredito delle rate direttamente sulla busta paga o sul cedolino della pensione. E un ottima soluzione anche per chi è segnalato in banca dati come cattivo pagatore.

Prestito con Cambiali: chi lo fa?

Tanti reclamizzano prestito con cambiali subito, prestito con cambiali online, ma come detto in precedenza questo finanziamento non è quasi più utilizzato dagli istituti finanziari. La nostra società ad oggi non tratta questo finanziamento, ma ad ogni modo abbiamo la possibilità di aiutare clienti anche con problematiche nelle banche dati. Tante persone credono che la soluzione di una cambiale sia l’unica alternativa per ottenere un nuovo prestito personale, questo perché segnalati in banca dati Crif come cattivi pagatori.

Non è il caso di Massimiliano, dipendente di un’azienda privata da circa 4 anni. Massimiliano è un nostro cliente di Roma che da settimane aveva l’esigenza di ottenere un nuovo finanziamento per far fronte a importanti spese personali.
Quando si è rivolto alla nostra società era fortemente demotivato. “Sarà l’ennesimo rifiuto”, disse al nostro consulente prima di istruire la pratica. “Lavoro per una SRL con solo 20 dipendenti è le ho già provate tutte”. Massimiliano lavora per una società ben quotata, anche se con pochi dipendenti. Ha ottenuto la somma richiesta tramite il prestito personale con la cessione del quinto di stipendio, quindi escludendo il prestito con cambiali (prodotto da noi non trattato).

Se in questo momento hai bisogno di un nuovo prestito e sei interessato ad un preventivo gratuito o semplicemente un parere di fattibilità, contattati adesso compilando il modulo di richiesta presente sul nostro sito. Entro 24 ore sarai ricontattato.

4Credit

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

4credit

10 comments

  1. Ho uno stipendio a tempo determinato,non ho storico,il mio crif è pulito ma non ho garante,avrei bisogno di un prestito di 5000 euro,ho fatto numerose richieste ma sempre con esito negativo,potete aiutarmi a risolvere il problema se c’è ?

    • Emanuela buongiorno,
      con un contratto a tempo determinato senza la firma di un garante, purtroppo, non ci sono soluzioni. In famiglia è l’unica percettrice di reddito?

      Distinti saluti
      4Credit

  2. Salve ad agosto ho chiesto un prestito alla compass accettato di 6000€ con interessi e assicurazione 9000€ a 188 € al mese ho pagato già 8 rate regolari il mio contratto da pescatore e di 7 mesi alla anno poi entro in naspi per 4 mesi e ritorno a lavorare reddito dimostrabile con 730 anno per anno e’ possibile chiedere 25000€ chiedere il vecchio prestito ed avere liquidità’ per un’ attività che dovrei avviare senza garante ?

  3. Sono segnalato in banca dati…ho la possibilita’ di usufruire di un garante…ma fin ora le finanziarie hanno rifiutato sebbene questa possibilita’…la risposta e’ stata Che essendo io segnalato, non posso stipulare nessun contratto a nome mio…

    • Cristian buongiorno,
      è corretto. I sistemi creditizi, in presenza di segnalazioni di ritardo nei pagamenti, non tengono conto della figura di uno o più garanti.
      Tenga conto però che a suo nome, senza una seconda firma, può richiedere un nuovo prestito tramite cessione del quinto. Questa soluzione è dedicata a dipendenti e pensionati. Ha considerato questa ipotesi?

      Distinti saluti
      4Credit

  4. Prestito non accolto perché la mia crif è pulita non ho uno storico pur avendo un contratto a tempo indeterminato da sette anni. Con 1500 al mese. Come mai? Con voi posso ottenerlo? .ma non con la cessione del quinto. Grazie.

    • Nicola buongiorno,
      possiamo valutare una richiesta nel limite massimo di € 3000, purché vengano soddisfatti alcuni requisiti minimi. Ci invii una mail a direzione@4credit.it specificando la natura della sua richiesta.

      Distinti saluti
      4Credit

  5. Buongiorno,
    Ho lasciato un commento il 14/12/2016 mi e arrivata mail con scritto che potevo veder la risposta ma ,nonostante che ho cliccato i link non sono riuscito a leggere VS risposta.
    Saluti
    Niko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*