Prestiti Inpdap: ecco un’alternativa!

Prestiti Inpdap o piccoli prestiti? Valuta anche la nostra alternativa! 
Per richiedere un Preventivo Gratuito è sufficiente compilare il modulo qui sopra. Un consulente si metterà in contatto diretto con te per fornirti i dettagli del preventivo richiesto.
Per dipendenti statali possiamo valutare una terza trattenuta in busta paga, quindi in coesistenza con altri prestiti in corso o eventuali pignoramenti. La tua cessione del quinto non è rinnovabile? Valuta la delega di pagamento!

Con noi:

– hai la possibilità di ottenere acconti in breve tempo
– la pratica è istruibile in qualunque periodo dell’anno
gestione telematica per il rilascio del mod. B1 (CreditoNET)
– possibilità di superare il limite del quinto di stipendio
– nessuna limitazione d’importo e di durata (da 24 a 120 mesi)
– i prestiti sono concedibili già con 3 mesi di assunzione e superamento del periodo di prova
nessuna documentazione di spesa o giustificativo richiesti
tassi convenienti e vantaggiosi in convenzione

Richiedici subito un Preventivo Gratuito!

4Credit

Finanziamento Auto 3 Consigli per Ottenerlo!

Finanziamento Auto OnlineFinanziamento Auto Online: ecco come!

Se hai bisogno di un finanziamento auto 4Credit è la soluzione! Per l’acquisto della tua vettura nuova o usata, abbiamo la soluzione giusta per le tue esigenze. Richiedici adesso un Preventivo Online Gratuito. Compila il modulo di contatto che trovi sul nostro sito ed entro le successive 24 ore sarai contattato da un nostro consulente.

 

1 Finanziamento Online: come richiederlo Online

Hai individuato l’auto? O vuoi prima sapere l’importo massimo che puoi ottenere così da selezionare la vettura giusta? Di seguito alcuni consigli su come e quando richiederlo online.

Ottenere un prestito auto tramite internet è fattibile, ma attenzione a come e a chi lo si richiede. Indipendentemente dall’offerta che attira la vostra attenzione, ottenere denaro tramite una richiesta web non è Continue reading

Prestito fino a 50 mila euro: Richiedilo Subito!

Prestito 50 mila euro
Hai bisogno di nuova liquidità fino ad € 50000? Se dipendente o pensionato puoi richiederlo tramite cessione del quinto e/o delega di pagamento.

Compila il modulo qui sopra e scopri i vantaggi offerti da 4Credit. Entro le successive 24 ore riceverai la chiamata di un nostro consulente con il quale verificherai le condizione del prestito personale a te dedicato.

Grazie al piano di ammortamento estendibile fino a 120 mesi, potrai rimborsare le tue rate mantenendo un importo basso. Grazie a questi prestiti personali potrai ottenere nuova liquidità anche se segnalato in banca dati nella lista dei cattivi pagatori o se protestato o pignorato. Il prestito personale 50 mila euro, dedicato a dipendenti e pensionati, ti sarà concesso senza bisogno di giustificare la motivazione.

Potrai acquistare un auto, ristrutturare casa, consolidare altri prestiti personali o realizzare qualsiasi progetto a cui stai pensando. In alcuni casi il prestito personale tramite cessione del quinto può arrivare anche a 75000 euro. Inoltre se abbinato alla delega di pagamento, la liquidità ottenuta può essere maggiore.

Richiedi subito il Tuo Preventivo Gratuito. I prestiti tramite cessione del quinto e delega di pagamento ti aiuteranno a realizzare ogni tua esigenza.

4Credit

Cattivi Pagatori? Ecco cosa Fare!

Cattivi Pagatori? Ecco cosa Fare!

Hai bisogno di un Prestito Personale, ma hai difficoltà perché segnalato nella lista dei cattivi pagatori?
Contattaci subito! Compila adesso il modulo che trovi qui sopra ed entro le prossime 24 ore sarai contattato da un nostro consulente.

Se dipendente o pensionato con 4Credit ottieni nuova liquidità fino ad € 50.000 anche se segnalato in black list fra i cattivi pagatori. Troveremo la Soluzione migliore per Te. Potrai utilizzare la nuova liquidità come meglio credi, dall’acquisto dell’auto nuova, alla vacanza che desideri da tempo o per qualsiasi altra motivazione.

Potrai consolidare anche altri prestiti personali ed unificare tutti gli impegni in una sola rata. Per i cattivi pagatori esistono soluzioni vantaggiose con prestiti personali rimborsabili con un ammortamento fino a 120 mesi.

Cattivi Pagatori? Quando si viene segnalati in questa lista?

La richiesta di un prestito personale è ormai vincolata alla verifica delle informazioni creditizie di un cliente; ciò significa che la finanziaria o banca a cui vi rivolgete appurerà, per prima cosa, la vostra storicità nelle banche dati. Queste banche dati sono un contenitore virtuale di varie informazioni, correlate logicamente al mondo del credito.

Le banche dati oggi attive nel settore dei prestiti personali e mutui sono Crif, Experian e CTC. Queste società registrano ogni singola operazione di finanziamento, partendo dalla semplice richiesta, all’eventuale erogazione o rifiuto ed in caso di erogazione, la regolarità nei pagamenti. Queste informazioni sono pertanto sempre aggiornate e rappresentato l’esatta fotografia del profilo creditizio di un cliente.

Ora, quando un cliente non paga regolarmente le rate di un prestito personale, un mutuo o un finanziamento al consumo, la finanziaria creditrice segnala alle banche dati l’irregolarità nei pagamenti. Queste società aggiorneranno l’anagrafica del cliente e di conseguenza, le nuove società finanziarie che verificheranno l’affidabilità creditizia dello stesso cliente riscontreranno i disguidi nei pagamenti.

Ciò ovviamente comporterà il rifiuto della nuova richiesta di prestito personale.

Cattivi Pagatori? Come verificarlo?

A tal proposito abbiamo scritto un articolo che tratta di questo argomento. Di seguito il link per tutti i dettagli http://www.4credit.it/4blog/elenco-cattivi-pagatori-ecco-come-accedere-a-crif.html. Se vuoi maggiori delucidazioni, puoi lasciare un commento a questo articolo; riceverai una nostra risposta. Sotto trovi il modulo per lasciare un commento.

Cattivi Pagatori? Come posso richiedere un prestito personale?

Come detto prima, la nostra società può aiutarti. Siamo infatti in grado di gestire richieste di finanziamento anche se segnalati in banca dati come cattivi pagatori; questa possibilità è rivolta esclusivamente a lavoratori dipendenti e pensionati.

Inviaci la tua richiesta di finanziamento, gestiremo il tutto in tempi brevi. Non è richiesta la firma del garante, valutiamo esclusivamente la tua posizione. Il preventivo sarà elaborato tempestivamente, dopo aver effettuato un’attenta analisi di fattibilità. Ti sarà affidato un consulente esperto nel settore del credito; potrai gestire il tutto comodamente da casa, concordando anche le consulenze a domicilio.

Per un contatto rapido, compila il modulo che trovi cliccando qui! La tua richiesta sarà trattata nel rispetto delle attuali normative sulla privacy.

Cattivi Pagatori? Quanto posso ottenere?

L’importo del prestito è subordinato ad una serie di valutazioni differenti da pratica a pratica. In linea teorica non esiste un importo massimo concedibile, ma nella realtà questo è subordinato alla durata e alla rata scelta dal cliente. Il piano di ammortamento, ovvero la durata del prestito, varia da un minimo di 36 mesi ad un massimo di 120 mesi. Concordato l’importo della rata mensile, svilupperemo un piano di ammortamento dal quale si evincerà il netto erogato a tuo favore.

All’aumentare della rata sostenibile, aumenterà l’importo a tuo favore. Il calcolo della rata massima rimborsabile è subordinato al tuo reddito mensile; se ad esempio Mario percepisce uno stipendio o una pensione di € 1.000, potrà rimborsare al massimo una rata di € 200, equivalente al 20% del reddito netto mensile percepito.

Per qualsiasi altra domanda, contattaci!

Cessione del Quinto: fino a 50000 € a portata di Click!

Hai bisogno di un nuovo Prestito? Vuoi valutare la convenienza della Cessione del Quinto? Richiedici ora un Preventivo Gratuito, sarai contattato da un nostro consulente entro le successive 24 ore.

La cessione del quinto è la una formula di prestito personale flessibile e conveniente dedicata a lavoratori dipendenti o pensionati. Potrai rimborsare le tue rate con un piano di ammortamento fino a 120 mesi ed ottenere fino ad € 50000!
Fra i vari vantaggi, la cessione del quinto consente di ottenere nuova liquidità anche se segnalati in banca dati come cattivi pagatori.
Inoltre il prestito tramite cessione del quinto consente di procedere a firma singola, non si rende quindi necessaria la firma di un garante o del coniuge, non occorre motivare la richiesta.
La cessione del quinto può essere concessa anche in presenza di protesti, pignoramenti o di altri finanziamenti in corso.

Le rate vengono trattenute direttamente dal datore di lavoro, quindi nessun onere risulta a carico del dipendente o del pensionato.
La rata è fissa per tutta la durata del prestito, a prescindere dalle condizioni di mercato.
Hai già una cessione del quinto in corso? Possiamo rinnovare l’attuale prestito o elaborare un preventivo di delega di pagamento.

La rata include una copertura assicurativa sul finanziamento in caso di premorienza o di licenziamento.

Vedi anche:

http://www.4credit.it/4blog/cessione-del-quinto-stipendio-quanto-tempo-necessario-per-la-procedura.html

4Credit