Elenco Cattivi Pagatori: Ecco Come Accedere a Crif

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Elenco Cattivi PagatoriElenco Cattivi Pagatori: Ecco Come Accedere a Crif.

Elenco cattivi pagatori, quante volte lo avrai sentito nominare o lo avrai letto da qualche parte nel web. Forse si saranno riferiti all’elenco cattivi pagatori nel momento in cui ti hanno respinto una richiesta di prestito. E’ certo che il famoso elenco cattivi pagatori sia uno dei temi più importanti nel settore dei finanziamenti e una delle cause di rifiuto dei prestiti maggiormente diffuse. Ma che cos’è questo Elenco cattivi pagatori?

Per rispondere a questa domanda occorre fare un’importante premessa. L’elenco cattivi pagatori, in realtà, non è un unico registro, ma spesso ci si riferisce all’elenco cattivi pagatori per intendere i numerosi registri cattivi pagatori esistenti.

Essere cattivi pagatori oggi, più che nel passato, è un fattore estremamente penalizzante in fase di richiesta di un prestito personale come per altre tipologie di finanziamento quali il mutuo, le carte di credito ecc.. Non è, invece, penalizzante essere cattivo pagatore per altre forme di finanziamento in quanto, per altre tipologie di prestito, le finanziarie e le banche non necessitano di verifiche nell’elenco cattivi pagatori nella fase di istruttoria della richiesta.

 

Quanti tipi di elenco cattivi pagatori esistono?

Rispondere a questa domanda e dare un numero esatto non è possibile, in quanto per rispondere occorre chiarire un dato. Ogni finanziaria, banca o istituto di credito in generale possiede il proprio elenco cattivi pagatori. Si tratta di un registro cattivi pagatori interno, che segue regole stabilite dalla finanziaria o dalla banca stessa, per cui ogni istituto di credito è libero di gestire tale registro come meglio crede.

Generalmente, però, quando ci si riferisce all’elenco cattivi pagatori, si fa riferimento ai registri cattivi pagatori esterni alle finanziarie e alle banche. Questi registri cattivi pagatori seguono, soprattutto in materia di cancellazione, le regole stabilite dalla legge. (cliccando qui accedi all’articolo che parla della cancellazione dai registri cattivi pagatori)

Pur esistendone altri, distinguiamo tre registri cattivi pagatori principali, ovvero Crif, Experian e Ctc. Possiamo menzionare anche Cai e la Centrale Rischi di Banca d’Italia. Come anticipato, ogni elenco cattivi pagatori esterno deve seguire delle regole legate in particolar modo ai tempi di cancellazione dei dati, ma anche all’iscrizione dei dati nell’elenco cattivi pagatori stesso. (qui puoi leggere un articolo riguardante un caso particolare di iscrizione illegittima nell’elenco cattivi pagatori)

 

Quali dati vengono riportati in un elenco cattivi pagatori?

I registri cattivi pagatori riportano diversi dati. Spesso si pensa che questi conservino solamente dati negativi, perché in genere è l’argomento di maggiore interesse, ma in realtà la maggior parte dei registri cattivi pagatori riporta anche dati positivi e non è detto che essere presenti in questi sistemi di informazione creditizia sia un dato negativo. (qui puoi leggere un articolo riguardo la lettura dei dati presenti in crif)

 

Cosa fare per ottenere un prestito se sei segnalato negativamente in un elenco cattivi pagatori?

Essere segnalati negativamente in uno o più  registri cattivi pagatori, però, non significa necessariamente non poter accedere ad un finanziamento. Esistono forme di finanziamento, infatti, che non considerano le eventuali segnalazioni presenti, ma con le quali è possibile ottenere liquidità. (cliccando qui accedi all’articolo in cui ti spieghiamo come puoi ottenere un prestito se sei segnalato in un elenco cattivi pagatori)

Ma veniamo ora all’argomento principale di questo articolo:

 

Come accedere all’elenco cattivi pagatori?

Accedere ad un elenco cattivi pagatori non è particolarmente difficile, in quanto tutti i registri cattivi pagatori spiegano le modalità con le quali è possibile accedere ai dati personali registrati. Tuttavia, se non si ha a che fare con il mondo dei finanziamenti quotidianamente spesso si ignorano dei fattori importanti che possono essere utili in fase di richiesta di accesso all’elenco cattivi pagatori, come anche in fase di analisi dei dati ottenuti.

Per questo motivo 4credit offre assistenza gratuita ai propri utenti per fornire informazioni sull’accesso all’elenco cattivi pagatori e sull’interpretazione dati.

Se vuoi accedere all’elenco cattivi pagatori inviaci una mail a cattivipagatori@4credit.it

 

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

4credit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*