Cattivi Pagatori? Ecco cosa Fare!

Hai bisogno di un Prestito, ma hai difficoltà perché segnalato nella lista dei cattivi pagatori?
Contattaci subito! Compila il modulo qui sopra ed entro le successive 24 ore sarai contattato da un nostro consulente.

Se dipendente o pensionato con 4Credit potrai ottenere nuova liquidità fino ad € 50000 anche se segnalato in black list fra i cattivi pagatori. Valuteremo la Soluzione migliore per Te. Potrai utilizzare la nuova liquidità come meglio credi, dall’acquisto dell’auto nuova, alla vacanza che desideri da tempo.

Potrai consolidare anche altri prestiti personali ed unificare tutti gli impegni in una sola rata. Per i cattivi pagatori esistono soluzioni vantaggiose con prestiti personali rimborsabili con un ammortamento fino a 120 mesi.

I prestiti personali a cattivi pagatori sono concessi solo se dipendenti assunti a tempo indeterminato o pensionati. Fra i vantaggi di questi prestiti personali troviamo la possibilità di richiederli a firma singola, senza il coinvolgimenti di nessun garante. Anche se segnalati in crif, experian o ctc, i cattivi pagatori potranno ottenere nuovo credito e realizzare tanti progetti. Per tutte le altre categorie, prima di richiedere nuovi prestiti personali, essendo cattivi pagatori, dovranno aspettare l’aggiornamento delle segnalazioni negative in banca dati.

Scopri anche Come leggere i dati in Crif

4Credit

Offerta Speciale Genialloyd-4Credit

352 thoughts on “Cattivi Pagatori? Ecco cosa Fare!

  1. Sono iscritto alla crif per ritardo di qualche pagamento e ho bidìsogno di liquidità per azzerare degli impegni mensili che non riesco più a sostenere, quale soluzione a breve si può organizzare in tal senso.
    Chi può dare una mano per dar fine ha questa pressione per una rata non pagata?
    grazie

  2. volevo solo sapere,per cancellazione al crif,si intendono 24 mesi dopo aver regolarizzato le rate? o 24 mesi dall’estinzione?grazie

    • Buongiorno Marco.
      Se parla di 24 mesi sta parlando di ritardi, per cui si intendono 24 mesi dalla regolarizzazione delle rate.
      Saluti.

  3. Boungiorno,
    Ho dubbi adesso. Ieri ho fatto la richiesta per prestito a Agos Ducato online usando loro sito web. Ma con problema tecnica del mio conessione internet, in fine della richiesta disconesso dal internet. mancava poco solo firma digitale. poi secondo giorno ho fatto nuovamente una richiesta del prestito. Nessuno mi ha risposto fino a adesso. Adesso ho dubbi, none che mi rifiutano se state registrate 2 diverse richieste da me? E una problema?

    • Buongiorno Zayar.
      Se non è arrivato fino alla fine non penso che la richiesta sia stata registrata. Inoltre se si tratta dello stesso istituto vedranno che la richiesta è stata fatta sempre a loro e capiranno che si tratta di un errore.
      Saluti.

  4. Salve,
    sono un cattivo pagatore e ho fatto richiesta di finanziamento con Agos Ducato ma mi e’ stata respinta.
    Ho provato anche con la cessione del quinto ma purtroppo anche questa e’ stata respinta perchè sono dipendente edile.
    Volevo a questo punto sapere se con un garante potevo richiedere un prestito.
    Grazie in anticipo.

    • Buongiorno Alessandro.
      Anche con un garante, se si è segnalati in crif, la richiesta verrebbe comunque respinta. L’unica possibilità è trovare una finanziaria che ancora conceda il prestito cambializzato, o in alternativa non risultare nella richiesta di prestito.
      Saluti.

  5. salve…ho un dubbio…….io ho fatto una finanziaria nel 2001 che poi x nn e stata pagata…a quel punto e intervenuta una societa di riscossionio..e ho firmato delle cambiali…….chiedo il debito conn la finanziaria e apposto dal momento che e entrata la societra di riscosioni….e se si …dovrei essere cancellaton dal crif visto che e passato cosi tanto tempo………grazie in anticipo

    • Buongiorno Richard.
      Deve verificare se in crif il debito sia stato segnalato come estinto. Dalla data di estinzione devono passare 36 mesi.
      Saluti.

  6. Egr. Sig. Badiali, buonasera Le ho inviato diverse comunicazioni e posto diverse domande perchè non mi risponde?
    Io sono una commerciante che a causa della crisi economica si è trovata nell’impossibilità di far fronte alle rate del proprio finanziamento personale, risultando cattivo pagatore e iscritta al CRIF.
    Purtroppo personalmente non riesco più a pagare e a sanare la mia situazione, non riesco a trovare un garante, non ho accesso a finanziamenti ecc,ecc…Possibile che nessuno tra banche e finanziarie ci possa dare un pò di ossigeno per fiatare e non affondare e far affondare la nostra attività…
    Perchè non ci concedono un pò di fiducia come viene data a NOMI ALTISONANTI- DITTE CHE POSSONO AVVALERSI DI GARANZIE COME TITOLI, IMMOBILI O QUANT’ALTRO…NON C’E’ UN PO’ DI UMANITA’ PER COLORO CHE CREDONO NEL PROPRIO LAVORO E NELLA PROPRIA ATTIVITA’ E CHE INVECE SONO LASCIATI NELLA DISPERAZIONE PIU’ TOTALE..
    E’ VERGOGNOSO CHE CONTINUINO A BOMBARDARCI DI PUBBLICITA’: PRESTITI ANCHE A AUTONOMI, SEGNALATI CRIF E CATTIVI PAGATORI.
    E’ UNA GRANDISSIMA PRESA PER IL C..O….CI RIVOLGIAMO NON PER RICHIEDERE FINANZIAMENTI BANALI, COME X FERIE, MACCHINA (CHE PER L’AMOR DI DIO POTREBBE ANCHE SERVIRE) CELLULARI O ECC,ECC,ECC, MA PER SALVARE IL LAVORO…
    E’ POI SI LEGGE SUI GIORNALI DI GESTI ESTREMI QUANDO CHI DOVREBBE DARTI UN MINIMO DI AIUTO TI ABBANDONA..
    OGGI COME OGGI NESSUNO DEI PICCOLI IMPRENDITORI, COMMERCIANTI O ARTIGIANI RIESCE A FAR FRONTE A TUTTE LE SPESE, E ALLORA PERCHE’ NON CI DATE UNA MANO….
    QUESTA VOLTA MI RISPONDA LA PREGO…
    IO VOGLIO, FORTISSIMAMENTE VOGLIO, MANTENERE LA MIA IMPRESA E GARANTIRE IL LAVORO A CHI COLLABORA CON ME ..DATECI UNA POSSIBILITA’

    SONO VERAMENTE DISPERATA E MI CREDA LE PARLO COL CUORE IN MANO E CON LA MASSIMA SINCERITA’

  7. Diciamo che e quello che ho fatto aspettare i 30 gg il problema e che all epoca nessuno mi aveva spiegato che dopo un rifiuto bisognava aspettare e io ho fatto una serie di richieste automaticamente negate e gira che ti gira le finanziarie son quelle in pratica tutte mi hanno negato per una volta un prestito quindi son fregato in sostanza?

    • Buonasera Andrea.
      Dovrebbe trovare altre finanziarie, oppure attendere un periodo di tempo maggiore, magari fornendo un garante, ma non ci sono garanzie che la richiesta vada a buon fine. Purtroppo difficilmente le finanziarie accettano una richiesta già respinta in precedenza.
      Saluti.

  8. Salve volevo sapere una cosa io ero segnalato in crif passati i 24 mesi ho chiesto una visura del crif della ctc e dell experian se si scrivono cosi…cmq non risulto segnalato da nessuna banca dati ho un quinto dello stipendio e richiedendo 2000 euro mi rifiutano il prestito personale perche???

    • Buongiorno Andrea.
      Le segnalazioni negative non sono l’unica ragione dei rifiuti. Attenda 30 giorni dall’ultima richiesta e poi provi nuovamente. L’importante è non rivolgersi a chi le abbia già negato un prestito in passato o anche alle finanziarie con le quali aveva avuto i problemi.
      Saluti.

  9. SALVE, SONO UN ARTIGIANO E AVREI BISOGNO DI UN PRESTITO DI 5000 EURO. DATO CHE SONO SEGALATO PER RITARDI DI PAGAMENTO, MI RIFIUTANO IL PRESTITO. COSA POSSO FARE?

    • Buongiorno Massimo.
      L’unica possibilità è il prestito cambializzato, ma purtroppo attualmente non abbiamo informazioni circa eventuali finanziarie che ancora lo concedano.
      Saluti.

  10. Salve vorrei chiedere se è possibile ottenere un prestito con pensione di invaliditá con un lordo di 570 euro mensili peró cattivo pagatore per pagamenti in ritardo.cordiali saluti

    • Buonasera Dommi.
      Con una segnalazione negativa si può procedere solo con la cessione del quinto. tolta la rata (in genere minimo 50 euro) per la maggior parte delle finanziarie devono restare disponibili al cliente almeno 500 euro. Di conseguenza può provare solo se ha una pensione di almeno 550 euro netti. Alcune finanziarie invece che 500 euro considerano l’importo della pensione minima, aggiornato periodicamente dall’INPS, in genere intorno ai 480/490 euro.
      Saluti.

  11. buon giorno , sono una persona in mobilità ordinaria e percepisco euro 1300 circa vorrei sapere se potrei usufruire di un prestito pari a euro 5000. la informo che sicuramente mi trovo iscritto nelle liste cattivi pagatori ( colpa di una ex … ) ma nn ho un garante posso fare richiesta e come . grazie x la collaborazione distinti saluti.

    • Buongiorno Dante.
      Purtroppo con una segnalazione negativa in Crif non può richiedere un prestito, non potrebbe nemmeno con un garante. L’unica possibilità è il prestito fiduciario, ma attualmente non abbiamo informazioni circa una eventuale finanziaria che ancora lo conceda.
      Saluti.

  12. Sono un dipendente amministrativo. Cerco un prestito per euro 10000. purtroppo tempo fa ho avuto disguidi bancari risolti ma sono segnalato in CRIF. Capacità di restituzione documentata con rate mensili.
    Chi può aiutarmi?
    NON EFFETTUO NESSUN TIPO DI PAGAMENTO ANTICIPATO TRANSFERT DI OGNI GENERE E BONIFICI PER SBLOCCARE FINANZIAMENTI

    • Buonasera Gianluca.
      Non chiediamo alcun pagamento anticipato, e nemmeno posticipato.
      Possiamo valutare la possibilità di una cessione del quinto nella sua situazione.
      Alternative purtroppo non ce ne sono.
      Saluti.

  13. salve sono stato segnalato come cattivo pagatore x chè avevo un prestito con una finanziaria la Pitagora con la cessione del quinto poi l azienda dove lavoravo ha chiuso il reparto per questioni di rifacimento e sistemazione non ho potuto più pagare ma avevo sottoscritto un assicurazione con la finanziaria stessa di euro 958 che copriva il restante importo in più l azienda ha versato x intero la liquidazione t.f.r. di Euro 3800 l importo del prestito era di 7500 euro eppure mi hanno segnalato e altre finanziarie mi hanno rifiutato un prestito di 2500 euro sono assunto a tempo indeterminato dal 01/11/2011 cosa devo fare x avere un prestito di 2500 euro con la cessione del quinto l azienda x qui lavoro è una s.n.c con 16 dipendenti

    • Buongiorno Giuseppe.
      Purtroppo quando si lavora per aziende così piccole occorre avere un buon tfr, generalmente circa 6000 euro ed essere assunti più o meno da 5/6 anni affinché si possa valutare la richiesta di cessione del quinto.
      Saluti.

  14. Buongiorno ho un debito con la banca per un paio di finanziamenti che non riesco a pagare ho bisogno di un finanziamento per chiudere i miei finanziamenti aperti e ripartire da zero potendo così poi pagare nuovamente senza problemi
    Ho richiesto tramite mia moglie la cessione del quinto ma è stata rifiutata poiché è una srl con pochi dipendenti e non abbiamo nemmeno un garante che posso aiutarci
    Partendo dal presupposto che io sono da poco diventato legale rappresentante di una societa non ho reddito dimostrabile pertanto non trovo modo di accendere ad alcun tipo di finanziamento risultando poi cattivo pagatore e mia moglie idem come posso fare ?

    • Buongiorno Maurizio.
      Potreste cercare una finanziaria che ancora offra il prestito cambializzato. Purtroppo attualmente non siamo in grado di indirizzarvi verso un istituto di credito in particolare.
      Saluti.

  15. salve..
    mio marito nel 2012 a avuto un prestito di 3000 euro
    con credito consumit… e da mesi non paga piu
    le rate per mancato stipendio ¿cosa succedera ?
    come agiscono loro in questi casi!
    grazie

    • Buongiorno Yuliana.
      Se la finanziaria agisse per vie legali si potrebbe arrivare al pignoramento del quinto dello stipendio, se suo marito lavora come dipendente, o di altri beni mobili di proprietà.,
      Saluti.

  16. Buongiorno,

    sono stato socio di una cooperativa e a suo tempo ho fatto da garante per un prestito.
    La cooperativa nel frattempo ha chiuso, ma il debito non è stato totalmente estinto ed adesso mi ritrovo con una segnalazione al crif e l’impossibilità di chiedere un finanziamento.
    Lavoro ormai da più di 10 anni presso una grande azienda con contratto full time, quindi con busta paga.
    Vi chiedo, vista la mia situazione, un’eventuale richiesta di prestito con cessione del quinto dello stipensio verrebbe respinta?
    Grazie
    Paolo

    • Buongiorno Paolo.
      Le segnalazioni negative non incidono su un’eventuale richiesta di cessione del quinto, salvo che la finanziaria al quale dovesse richiedere la cessione del quinto non faccia parte dello stesso gruppo della finanziaria con la quale ha smesso di pagare il finanziamento.
      Saluti

  17. sono un dipendente alitalia in mobilità e tra un anno entrerò in pensione.ho bisogno di un miniprestito ma ho difficoltà perchè appunto,a dispetto di chi dice che il cud dell’inps è sufficente,non ho come si suol dire una pezza d’appoggio.ci sono soluzioni?grazie mario sarbia

    • Buonasera Mario.
      L’unico modo è il prestito personale, ma con la firma di un garante, perché quando si è in mobilità poche finanziarie sono disposte a concedere un finanziamento.
      Saluti.

  18. Sono unimpiegatodi un ufficio, e mi trovo in difficoltà economiche causa divorzio dal mio coniuge. Finanziamento per 25000 (euroventicinquemila)
    Restituzione certificata e garantita. Ho avuto segnalazioni in CRIF ecco perché mi rifiutano il prestito.
    Non rispondo a email di gente estera e da località Benin, Costa d’Avorio ecc.
    Non anticipo nessun tipo di spesa. Sono stato truffato una volta ma poiché sono un professionista presidente di un ufficio e non uno sprovveduto alla fine dopo mille denunce ecc..sono riuscito a riavere la somma versata prima di ricevere il “non prestito”. Premesso resto in attesa:
    Saluti.
    Gianluca

  19. ciaomi chemo anca sono un po cofuza come e posibele che sono come malla pagatore si io pago tutto sollo che me stato rifutato solo la carta di credito per favore come faci dove dovre andare per mi poi dire come faci io a nu esere piu malla pagatore
    si io pago tutto aiuto mi per favore grazie

    • Buongiorno.
      Le richieste rifiutate vengono segnalate in Crif, questo non significa essere cattivi pagatori. Infatti il rifiuto resta visibile per un massimo di 30 giorni, poi si cancella in automatico.
      Saluti.

  20. Salve sono stato segnalato come cattivo pagatore, no protesti o pignoramenti, ho urgente bisogno di un finanziamento, anche cambiali, ho già cessione non rinnovabile, no delega, no garante. contattatemi prima possibile.
    Un saluto

  21. chiedo gentilmente di essere contattata per email dopo aver letto il vostro annuncio relativo ai cattivi pagatori grazie

    • Buongiorno Fiorella.
      Per essere contattata da uno dei nostri agenti le basta compilare il modulo di contatto cliccando sul pulsante relativo al prodotto di suo interesse.
      Saluti.

  22. Salve, io ho provato a fare la cessione del quinto ma nn me lo accettano solo perche mn si trovino delle assicurazioni che coprino le sale bingo E’ possibile ??? Ho un contratto a tempo indeterminato

    • Buongiorno Irene.
      Purtroppo le confermo che le assicurazioni non gradiscono le sale bingo, ritenute categoria a rischio come altre categorie.
      Saluti.

  23. Salve, avrei bisogno di un’informazione riguardante crif.
    Ho una segnalazione a causa di un finanziamento per cui ho fatto da garante che al momento è in sofferenza (ultime rate non pagate), ma la cosa è in via di risoluzione. Dico che è in via di risoluzione in quanto la finanziaria mi ha proposto una chiusura con transazione (a saldo e stralcio), assicurandomi, oltre alla liberatoria, che la segnalazione in crif verrà aggiornata e che decorsi 24 MESI da quel momento, sparirà del tutto. Quindi è una soluzione, questa del saldo e stralcio, che sarei propenso ad accettare. Però qualcuno mi dice che chiudendo a saldo e stralcio le segnalazioni non vanno mai ad essere chiuse “positivamente” e che anche a distanza di anni l’accesso al credito sarà sempre problematico in quanto risulterà sempre la chiusura di questo finanziamento non per intero.
    Quindi la mia domanda è: c’è differenza, per quanto riguarda le segnalazioni in crif (ed altri sic) tra la chiusura di un finanziamento per intero o a saldo e stralcio?
    Molte grazie
    Fabio

    • Buongiorno Fabio.
      Se si tratta di ritardi, le confermo che dopo 24 mesi si ottiene la cancellazione degli stessi dalla banca dati creditizia. Se si tratta di un prestito ormai insoluto occorrono 36 mesi. Ad ogni modo, una volta cancellate le segnalazioni negative, è nuovamente possibile richiedere finanziamenti, ovviamente non alle finanziarie con le quali si siano presentate le problematiche.
      Saluti.

  24. salve avrei bisogno di un prestito personale sono ho la busta paga di luglio 2012 e ancora tutto oggi sono in regola ma non mi fanno prestiti x che negli anni precedenti putroppo mi hanno licenziato e non ho potuto pagare i finanziamenti che avevo ,risulto protestato ecc come posso fare ho bisogno grazie possibilmente senza garante x che non ho nessuno

    • Buonasera Fabrizio.
      Può richiedere il prestito in busta paga, con il quale è possibile ottenere liquidità anche se si è protestati.
      saluti.

  25. Buongiorno,
    nel 2008 presi un finanziamento con la neos finance di circa 5000 euro . ma persi il lavoro e non ho potuto restituire tutto l’importo erogatomi….ho chiesto la mia situazione a crif è mi risulta uno scoperto di 1300 euro verso neos….Lavoro per una grande azienda Italiana e volevo sapere se è possibile avere un prestito ( lavoro a tempo indeterminato) sia per saldare la finanziaria sia per saldare la mia cessione del 5 che ho sullo stipendio..
    In anticipo Ringrazio.

    • Buonasera Antonio.
      Se decorsi i termini di legge potrebbe provare a rinnovare la cessione del quinto e con parte della liquidità ottenuta estinguere il prestito personale.
      Saluti.

  26. Hon problema….
    Dipendente pubblico a tempo.indeterminato con una cessione del quinto.decennale e un piccolo prestito Inpdap in corso da.quasi un anno entrambi iniziato contestualmente a giugno 2012.
    Ho altri due finanziamenti in corso pagati e solo una volta sono mancato di puntualità di.pagamento per due rate.
    Ho estinto e chiuso altri finanziamenti.con.leggero ritardi di .
    Morale della favola sono in crif anche io.

    Volevo sapere se esiste realmente un prestito.per cattivo.pagatori per pagare una.sola rata unica.
    Grazie

    • Buongiorno Luca.
      Sarebbe il rinnovo della cessione del quinto ma dovrebbe attendere il pagamento di 48 rate. L’unica cosa che può fare è chiedere la delega di pagamento, ovvero la seconda trattenuta in busta paga. Qualora la cessione non sia di importo elevato potrebbe chiuderla con la delega.
      saluti.

  27. bongiorno voglio sapere una coza io sono segnalato nela crif pero lavoro a contrato indeterminato come devo procedere o gia provato con la cesione del quinto ma mi dicono che non si po

    • Buongiorno Mario.
      Che motivazione le hanno dato circa il rifiuto della cessione del quinto?

  28. salve ,sono perseguitato da una carta di credito, una finanziaria dov esicuramente ho una segnalazione , volevo sapere come posso richiedere un prestito per consolidare i miei debiti

    • Buongiorno Elio.
      Se lavora come dipendente può richiedere la cessione del quinto, purtroppo il prestito personale non è concedibile a segnalati in crif.
      Saluti.

  29. Buonasera vi spiego il mio problema. sono un cattivo pagatore e vorrei richiedee un altro prestito ma giustamente non me lo accettano.ho pure un contratto di apprendista per 4 anni quindi contratto determinato.tutti mi dicono ma nessuno sa aiutarmi spero in voi

    • Buongiorno Alessandro.
      Con una segnalazione in Crif non è possibile ottenere un prestito personale, e allo stesso tempo non può richiedere una cessione del quinto per via del contratto di apprendistato. Di conseguenza su un’eventuale richiesta di prestito il suo nome non dovrebbe esserci. Infatti anche con un garante la situazione non cambierebbe qualora il suo nome risultasse nella richiesta di prestito.
      Saluti.

    • Buongiorno Claudio.
      Deve inviare una richiesta scritta a Crif spa tramite fax. Le risponderanno in una decina di giorni spedendole per posta la sua posizione creditizia.
      Saluti.

  30. buongiorno,
    volevo esporre il mio problema sperando qualcuno possa aiutarmi.
    Mi è stata negata la richiesta di mutuo in quanto mi hanno detto che risulta una segnalazione negativa in banca dati relativa a dei ritardi di pagamento. Io ho un solo finanziamento che tra l’altro sta per scadere ed è vero ho pagato 7 rate con leggero ritardo, non pensavo di essere iscritta nella banca dati per questo.
    Ho chiamato la finanziaria e loro mi hanno detto che posso fare a loro una richiesta per essere tolta da questa banca dati e che loro, a loro volta, gestiranno questa pratica. Ho letto molte cose su internet e sono un pò confusa, c’è chi dice che non si può fare nulla prima della scadenza automatica dei termini per la cancellazione e chi invece dice che si può chiedere in modo anticipato. Qual’è la verità? dovrò rinunciare all’acquisto della casa? o magari se la richiesta di cancellazione viene dalla finanziara potrò risolvere in tempi utili per l’acquisto?

    grazie

    • Buongiorno Francesca.
      Quanto le ha riferito la finanziaria è assolutamente errato. Può richiedere la cancellazione dei dati positivi in banca dati, non dei dati negativi la cui cancellazione è regolata da norme di legge. Se ha tardato 7 rate la cancellazione è automatica dopo 24 mesi dalla regolarizzazione dell’ultima rata. Non si fidi di chi le potrebbe promettere la cancellazione anticipata. Potrebbe provocarle solo dei danni.
      Saluti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>