Calcolo Rata Cessione del Quinto senza Certificato di Stipendio

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

In assenza del certificato di stipendio, determinare il calcolo della rata massima da rimborsare tramite cessione del quinto di stipendio è semplice, basta verificare alcuni dati presenti in busta paga.

Il quinto dello stipendio è la quinta parte della retribuzione mensile percepita dal dipendente. In assenza di certificato di stipendio, il calcolo è il seguente:

  • per prima cosa bisogna verificare il reddito lordo presente in busta paga; generalmente corrisponde alla prima riga delle competenze
  • se questo dato non è riportato o non è molto chiaro, allora si potrà calcolare il reddito netto moltiplicando il costo della paga base oraria per il numero di ore mensili previste da contratto
  • nel calcolare il reddito lordo, come specificato al punto precedente, bisognerà stare attenti alla % lavoro stabilita da contratto, quindi se full time o part time e in quest’ultimo caso l’importo esatto in percentuale. Ecco che il calcolo sarà preciso
  • una volta stabilito il reddito lordo mensile bisognerà moltiplicarlo per 13 (mensilità retribuite), poi dividerlo per 12 e da quest’ultimo risultato detrarre il 27% (% corrispondente alla competenze, tasse)
  • fatti tutti questi calcoli si arriverà al risultato finale, il reddito netto
Desunto il reddito netto, ottenere l’importo della rata massima cedibile con il quinto sarà un gioco da ragazzi. Reddito netto per 20% = rata massima.
L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

4credit

2 comments

  1. Ciao ho fatto 4 anni fa la cessione con delega x un ammontare di 33000 euro rata mensile 170 delega e 230 cessione… Ho fatto un preventivo e rinnovare entrambi e chiudendo i vecchi( delega e cessione ) e riaprendo ne un altra tra delega e cessione oltre ad i soldi che devo dare x risarcire i vecchi delega e cessione che sono 400 x 78 mesi i soldi puliti che mi rimangono sono solo 5000 € ora la mia domanda e’ visto che fino oggi ho pagato 48 rate di 400€ l una x un ammontare di più di 18000 € e’ possibile che rinnovando mi rimangono solo 5000 ??. Praticamente ho pagato x 4 anni e riportando lo a 10 apposta di altri sei prenderei solo5000 ? E’ possibile??

    • Buonasera Enzo.
      Scusi il ritardo, il commento si era smarrito.
      E’ possibile in quanto in italia l’ammortamento è alla francese, ovvero all’inizio nelle rate si pagano più interessi che quota capitale. Nella rata la quota capitale aumenta di rata in rata mentre gli interessi si riducono. Per questo ha pagato più interessi che capitale nei primi anni di finanziamento. Ciò accade per tutte le tipologie di finanziamento concesse in italia da tutti gli istituti di credito.
      Ad ogni modo può sempre richiedere anche il rimborso della polizza assicurativa non ancora goduta.
      Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*